ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

giovedì 20 luglio 2017

VIAREGGIO, MARIA D. PACCHINI: Accogliamo la richiesta di indire un Consiglio Comunale congiunto, sulla Sanità




Accogliamo la richiesta di indire un Consiglio Comunale congiunto, sulla Sanità. La risposta arriva dai banchi della Minoranza dei Gruppi Consiliari della Lega Nord e del Movimento dei cittadini, che da tempo denunciano le carenze della sanità pubblica, che si sono apertamente  opposti alle  sds che identificavano  come strutture burocratiche atte a prosciugare risorse, medici e paramedici e aumentare gli amministratori. Il diritto alla salute, è inalienabile e regolato a norma di Legge, come sempre  segnalato e per ultimo dalla sezione Lega Nord di Seravezza,  ribadiamo che esiste il Dlgs 124 del 1998 per  ottenere esami e visite in tempi meno lunghi di quelli che invece vengono erogati. Che la fallimentare dirigenza ASL" ritenga inutili allarmismi" quello che quotidianamente emerge ad esempio sull'Ospedale, lascia basiti. Ogni giorno siamo a parlare delle interminabili liste d'attesa, delle problematiche legate al Pronto Soccorso, ma si verificano anche cose meno rilevanti , ma che danno un'idea della sottovalutazione delle esigenze di chi ha un problema di salute. Come mai quando è stato costruito il Versilia non si sono accorti che le porte degli ambulatori sono troppo strette per le barelle del pronto soccorso?  O, per contro, perchè le barelle non sono standard? Se un paziente deve fare un accertamento in un ambulatorio deve essere "caricato" su barelle più strette che, in caso di pazienti anziani può diventare un compito delicato.  Ma, per  non per divagare da un altro importante problema, restiamo sulla struttura che ha visto smantellato uno dei sistemi meccanizzati più efficienti, che costituiva un servizio efficace di erogazione diretta dei farmaci. E alloras si. Siamo d'accordo ad affrontare le tematiche della Sanità in Consiglio Comunale, alla presenza dei cittadini di ogni comunità, e di tutti quelli che possono sanare lo stato delle cose.

Maria D. Pacchini - Lega Nord