ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

lunedì 25 settembre 2017

OPERAI MORTI A LUCCA, INCREDIBILI I SILENZI E GLI ATTACCHI ALLA DENUNCIA DI FDI



  A seguito di recenti comunicazioni a mezzo stampa rilasciate da alcuni esponenti del sindacato (CUB Trasporti e SGB) aventi ad oggetto la problematica sollevata dal consigliere comunale di FdI Nicola Buchignani circa la mancata redazione da parte dell' Am.ne comunale del DUVRI (Documento unico di valutazione rischi da interferenza) previsto dal Testo Unico sulla Sicurezza dei luoghi di lavoro, dlgs 81/208 esprime il proprio apprezzamento in merito alla presa di coscienza da parte di dette organizzazioni sindacali che convengono con noi sul punto, ovvero l'omissione di redazione del predetto documento.

  Esprime inoltre le proprie perplessità sul silenzio inquietante di altre e maggiori organizzazioni sindacali, che dovrebbero avere come obiettivo primario della loro azione la tutela della sicurezza dei lavoratori sul luogo di lavoro.

  FdI ha avuto ragione nel segnalare la grave negligenza operata nella fattispecie da parte degli organi amministrativi comunali deputati alla sua stesura.
 
  Quanto precede, anche in considerazione del fatto che la normativa succitata, proprio in relazione alla tipologia dei lavori appaltati, lascia zero possibilità al committente (Comune di Lucca) di adattamento ad interpretazioni estemporanee e di convenienza come dichiarato improvvidamente da queste colonne dal consigliere Roberto Guidotti che, come riportato nel suo curricula del sito del Comune, risulterebbe essere un esperto della sicurezza vantando numerosi titoli nel settore specifico.

Comunque FdI non si accontenterà di avere in merito risposte a mezzo stampa ma porterà il fatto nella opportuna sede istituzionale. 

FdI Direttivo Comunale Lucca.

ANDREOTTI ROBERTO: RASSEGNA ULTIME NOTIZIE del 25/09 da #LUCCA #VIAREGGIO #VALSERCHIO #MASSACARRARA #PRATO #SARZANA #PISTOIA #MONTAGNAPISTOIESE


MONTAGNA PISTOIESE :FABBRI,PETRUCCI E UN CONSIGLIERE DI FDI-AN DALL'IDENTITA' SCONOSCIUTA
Confesso che sarei curioso di ricevere le risposte di Fabbri o di La Pietra, ma sinceramente me ne interessa fino ad un certo punto.

LEGA NORD MONTAGNA PISTOIESE SULLA RACCOLTA FUNGHI
Come ogni anno inizia la stagione dei funghi e la montagna pistoiese diventa meta della peggior specie di predatore esistente: il fungaiolo della domenica, incivile e selvaggio.

RISULTATI CALCIO DILETTANTI
Link aggiornato dall'ECCELLENZA alla SECONDA CAT.
___________________________________________________

___________________________________________________

MONTAGNA PISTOIESE :
16.000 abitanti.
SAN MARCELLO PISTOIESE. La Montagna pistoiese avrà il suo servizio di elisoccorso. Entro il mese di ottobre sarà attivato il sito di atterraggio a suo tempo individuato nel campo sportivo comunale di ...
 

eventi in montagna. “IN DO’ TU VAI SE LA BORSA NON UN’ TU CE L’HAI”

POPIGLIO. [m.f]. Torna in scena al Teatro Mascagni di Popiglio, venerdì 29 settembre alle ore 21, la commedia brillante
 
Pistoia, 24 settembre 2017 - Un fungo porcino di quasi un chilo e mezzo, è quello trovato ieri mattina dal signor Giuseppe Liuzzo, nei boschi sulla montagna pistoiese. Inutile tentare di carpirgli informazioni …
 

san[t]ità san marcello. MARMO: “NECESSARIA UNA NUOVA PROGETTUALITÀ PER L’OSPEDALE”

SAN MARCELLO. [m.f.] Luca Marmo, Sindaco del Comune di San Marcello-Piteglio sede dell’ex-Ospedale Pacini, il cui Pronto Soccorso è stato declassato a mero Punto di Primo Soccorso ad inizio 2013 in seguito ai “potenziamenti” attuati dall’ex-Asl 3 Pist...
 
PAVANA. La Pro loco di Pavana organizza, con il patrocinio del Comune di Sambuca Pistoiese, un corso sulla canzone d’autore in programma ogni giovedì …
 
MARLIANA. Hanno preso ufficialmente il via i lavori per il rifacimento del campo sportivo di Montagnana, dove sorgerà un nuovo impianto polivalente che, in via ……
___________________________________________________

___________________________________________________

PISTOIA e PIANA PISTOIESE :
156.500 abitanti.
Gli interventi prevedono una nuova galleria nel comune di Serravalle Pistoiese, ponti sui torrenti Ombrone, Stella e Nievole e la galleria artificiale "La Terza". Inoltre, la realizzazione di sottovia e cavalcavia permetterà l'eliminazione di
 
Nel dopo-derby hanno parlato anche Nossa e mister Sottil, che ha fatto i ...
 
Al primo vero affondo del Livorno, deve arrendersi al tocco fortuito di Valiani su precedente sua deviazione su cross basso dalla destra. Per il resto della partita si …
 
Una mostra a Palazzo del Tau racconta il lato a colori della carriera di Marino …
 
THE FLEXX PISTOIA: Moore 18, Bianchi, McGee 24, Laquintana 2, Mian 7, Barbon 2, Gaspardo 8, Bond 15, Kennedy 8, Magro 5, Onuoha, Della Rosa. All: Esposito …
 
In Italia i professionisti iscritti in ordini e collegi sono circa 2,2 milioni, con una …
 
Arriva lo scossone già preannunciato: nelle polemiche sportivo-politiche di questi giorni, il numero 1 degli Orsi lascia la presidenza La notizia era già nell'aria da …
 
L’Amministrazione si riserva la facoltà di sottoporre i candidati a prova preselettiva qualora il numero delle domande di concorso presentate risulti superiore a 300. …
 
PISTOIA. Il dubbio è diventato certezza sabato 16 settembre: il raggio laser che aveva sfrecciato attraverso il cielo di Pistoia all’inizio del 2017 e poi nelle altre …
 
PISTOIA. Mercoledì 27 settembre alle ore 17 in Auditorium Terzani la biblioteca San Giorgio presenta alla città i prodotti editoriali rivolti alle persone con difficoltà di …
 
Quarrata (Pistoia), 24 settembre 2017 - Il tempo incerto non ha scoraggiato gli oltre 1000 tra podisti e camminatori che hanno preso parte all' edizione numero 42 ………
___________________________________________________

______________________________________

VALDINIEVOLE :
120.500 abitanti

Regole più semplici ed eguaglianza nei criteri di accesso ai servizi forniti per tutti i …
 
Venerdì 22 settembre infatti è stato inaugurato il nuovo Centro Giovani Ox. Una novità importante per tutta la Valdinievole, per i giovani e per coloro che giovani …
 
VALDINIEVOLE. L’hanno arrestato nelle vicinanze di casa. L’ultrasessantenne ha seguito con aria sgomenta gli agenti della Squadra mobile di Pistoia che lo …
 
MONTECATINI. Rapina nel piccolo ufficio postale della frazione di Nievole. Intorno alle 11,30 due persone hanno fatto irruzione in via Delle Vigne. I banditi non …
 
SOLO BELLE PAROLE, MA POI DI CONCRETO, CHE FAI ???
MONTECATINI. "Ora basta!". Così il sindaco di Montecatini, Giuseppe Bellandi, commenta la notizia della rapina avvenuta nell'ufficio postale della frazione di …
 
In Val di Nievole, protetta da due paesi dal nome curioso, un’intraprendente giovane presenta il suo Teatro tra gli ulivi, con la prova aperta di Kotekino Riff di Andrea …
 
VERGOGNA !!!
PESCIA. Pochi vasi e fiori secchi. Così si sarebbe presentato lo stand del Mefit in occasione del Flormart, il salone internazionale del verde di Padova, dove si …
 
HANNO DETTO COME RENZI A LETTA... STATE SERENI !!!
MONTECATINI. Ingresso di Montecatini in Unesco e situazione societaria delle Terme. Sono stati questi i due temiprotagonisti della Festa del Pd che si è svolta …
 
Succede a Montecatini Terme, provincia di Pistoia, area della Toscana in cui la …
___________________________________________________

___________________________________________________

VIAREGGIO e VERSILIA :
165.250 abitanti
 
Viareggio vince ai Pini per 3-0 contro il Ligorna e si aggiudica lo scontro al vertice della quarta giornata del campionato di serie D e resta in vetta alla classifica. I …
 
Una donna di quaranta anni residente fuori dalla Versilia ha denunciato, subito …
 
Domani (26 settembre) nella chiesa dell'ex ospedale Tabarracci a Viareggio, a partire dalle 17, si terrà un incontro dedicato alla storia di Viareggio e del suo ospedale. I giornalisti Umberto Guidi e Andrea Montaresi, insieme a vari
 
VIAREGGIO. Tutto pronto per la nona edizione del Premio internazionale Artiglio, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, che si terrà sabato …
 
I beni pubblici sono vendibili. La sentenza del tribunale di Lucca che respinge in toto il ricorso del Comune di Viareggio segna un punto di non ritorno per gran parte …
 
Ieri sera, venerdì 22 settembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo di Viareggio, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato, di un cittadino italiano di 33 …
 
SERAVEZZA. L’acqua limpida e incontaminata, e i ciottoli di marmo bianco, fanno da sfondo a un cumulo di sacchetti rotti, bottiglie di plastica accartocciate, …
 
Nuovo tentativo di furto nel centro storico di Camaiore vicino all’ex ospedale. La notizia è riportata stamani dal quotidiano La Nazione. I ladri hanno forzato la …
 
Proseguono le attività di manutenzione del territorio nel Comune di Camaiore in vista della stagione autunnale, portatrice di piogge. Gli interventi si concentrano …
 
Sono state chiuse momentaneamente al transito un tratto della via del Guado a Piano del Quercione, la parte sterrata di via Boccella a Piano di Mommio e …
 
Sabato 23 e domenica 24 settembre sono Le Giornate Europee del Patrimonio, …
 
"Giovanni - aggiunge Mazzoni -, persona seria e preparata, amava ricordare le sue origini semplici, i lavori che aveva fatto prima di diventare direttore generale della Banca di Credito Cooperativo Versilia Lunigiana Garfagnana, lo diceva
___________________________________________________


___________________________________________________

LUCCA e LUCCHESIA :
165.700 abitanti
 
Giovanni Del Carlo, amministratore unico del Teatro del Giglio, interviene dopo l'evento Rolling Stones in concerto sulle mura di Lucca bollandola come un …
 
Tra sbuffi di fumo e lampi rosso fuoco, Lucca ha ospitato il concerto evento: i Rolling Stones, dopo il Circo Massimo a Roma nel 2014, si sono presi le mura storiche …
 
Rolling Stones a Lucca: dopo il bagno di folla e lo spettacolo straripante di una …
 
Quest’anno il Lucca Comics 2017 vanterà una nuova partnership! La Toei Animation Europe, infatti, è lieta di annunciare che per la prima volta alla manifestazione …
 
"A seguito del concerto che i Rolling Stones hanno tenuto ieri sera sotto le Mura …
 
Qualità salva ma per l’extravergine lucchese sarà un’annata in frenata. Dopo vino e miele anche l’oro verde paga il prezzo degli stravolgimenti climatici. Per un altro simbolo dell’agricoltura toscana, il 2017 resterà a lungo nella memoria
___________________________________________________

___________________________________________________

MEDIAVALLE del Serchio :
32.000 abitanti
 
Barga, 20 settembre 2017 - L'annuncio è stato dato in questi giorni. Barga diverrà i prossimo 4 e 5 novembre, la vera e propria capitale della castagna. ArtComBarga …
 
COREGLIA:
 
CALCIO:
 
Barga sconfitto all'esordio casalingo contro San Giuliano Il Barga nella prima gara stagionale interna perde per 2-1 contro la squadra pisana del S. Giuliano
___________________________________________________

___________________________________________________

GARFAGNANA :
28.300 abitanti
 
La 21enne di Castelnuovo di Garfagnana, numero 135 Wta e terza testa di serie delle “quali”, nel confronto che valeva un posto nel tabellone principale è stata …
 
CALAMITA':
 
PIEVE FOSCIANA:
 
 
CALCIO UISP:
___________________________________________________

___________________________________________________

PRATO e PROVINCIA :
253.150 abitanti
 
Prato, 24 settembre 2017 - Porta la firma del georgiano Tchanturia la prima vittoria in campionato del Prato, che ha giocato a Pontedera allo stadio Mannucci. Un …
 
Francesco Nuti in una scena di «Madonna, che silenzio c’è stasera», uno dei tanti …
 
PRATO. Due incidenti identici nella dinamica, avvenuti a distanza di mezz'ora l'uno dall'altro, entrambi in via Filzi: due autobus di linea della Cap, che marciavano sulla corsia preferenziale, si sono scontrati con altrettante auto che si
 
Medici e infermieri si sono accorti della cifra che l'uomo aveva nelle tasche e l'hanno custodita fino all'arrivo dei familiari PRATO — Ad un anziano ricoverato in stato …
 
Taglio del nastro per i nuovi giardini di Tobbiana a Prato. Questa mattina, come riporta una nota del comune di Prato, il sindaco Matteo Biffoni e l'assessore …
___________________________________________________


___________________________________________________

LUNIGIANA :
54.800 abitanti
 
Lunigiana - Nei giorni ha preso il via il corso di introduzione all'alpinismo …
 
al pronto soccorso di Pontremoli. Lunigiana - Attimi di paura ieri pomeriggio al Botero di Villafranca in Lunigiana per uno scontro di gioco tra Simone Sutti della …
 
Lunigiana - Almeno in 300 hanno sfilato giovedì sera per le strade di Aulla per chiedere più sicurezza dietro allo striscione "Tutti uniti per Aulla". Un successo …
___________________________________________________


___________________________________________________

MASSA e CARRARA :
142.950 abitanti
 
Sono state chiuse le indagini su Don Luca Morini, noto come Don Euro, il …
 
MASSA. Il vescovo arriva al Santuario del Carmine di Carrara alle 17.20, dieci minuti in anticipo sulla celebrazione. A piedi, usuale borsa nera sorretta dal …
 
Alla fine hanno concluso la gara organizzata dalla Scuderia Balestrero con la preziosa collaborazione e patrocinio della Provincia di Massa Carrara oltre che …
 
E’ ancora Coldiretti a fornire un quadro della stagione agricola in provincia di Massa Carrara. 1.700 le aziende produttrici di olio che porteranno ai frantoi tra il 30% ed …
___________________________________________________

___________________________________________________

SARZANA e VAL di MAGRA :
55.850 abitanti

Sarzano - «A Sarzana sono stati colonizzati dalla ‘ndrangheta, ma in consiglio …
 
il quale, in stato di ebbrezza alcolica, aveva aggredito il titolare di un locale che …
 
Sarzana, 25 settembre 2017 - LIBERI di sognare. Il nuovo slogan che accompagnerà la stagione del Carispezia Hockey Sarzana non pone limiti al club …
 
Sarzana - In via Posta Vecchia 10 a Sarzana è stata inaugurata nei giorni scorsi la sede della società sportiva “MDC – My Dance Crew” che propone corsi di hip …
___________________________________________________


La nostra pubblicità la facciamo per amicizia, il valore più importante di tutti....
Trova un amico e troverai un tesoro !!!

LEGA NORD FIVIZZANO: CONTRARI ALLA VENDITA DI EX ASILO DI MONZONE

 
Terreno ed Ex Asilo di Monzone perché venderli?

  Dalla consultazione dell'Albo Pretorio del Comune di Fivizzano abbiamo scoperto che sono stati inseriti nel Piano delle Alienazioni 2017, fabbricati e terreni siti in Equi Terme e Monzone ma è proprio su quest'ultimi che si è concentrata la nostra attenzione.

Si tratta – affermano gli esponenti della Lega Nord Fivizzano – di un terreno adiacente all' ex Asilo di Monzone valutato 12.000€, attualmente utilizzato quale scuola pomeridiana ed inserito nel regolamento urbanistico come "Area per insediamenti scolastici". Era intestato alla Chiesa Parrocchiale di San Prospero di Monzone ma in uso e possesso da oltre 30 anni dal Comune che vi ha eseguito opere di interesse sociale. Il fabbricato, sede negli anni 80 dell'Asilo, è invece da rimettere a norma ed è stato stimato per 81.000€.

  La questione è stata illustrata dall'Assessore Casula nel consiglio comunale del 16 maggio.
Siamo contrari all'alienazione dal patrimonio comunale in quanto pensiamo che tale area, magari in futuro sistemata, possa essere utile come pertinenza per la nuova scuola media. E poi, se un privato comprasse, avrebbe diritto al transito proprio di fronte l'ingresso delle scuole creando problemi di sicurezza alle scuole stesse.

  Non riusciamo a comprendere - concludono i leghisti - come mai sia stato deciso di dismetterli da patrimonio comunale e chiediamo quindi le motivazioni alla responsabile del Bilancio.

Monzone, 19 settembre 2017
Sezione Lega Nord Fivizzano

sabato 23 settembre 2017

MONTAGNA PISTOIESE :FABBRI,PETRUCCI E UN CONSIGLIERE DI FDI-AN DALL'IDENTITA' SCONOSCIUTA


Ho letto con molto interesse il comunicato stampa di Giorgio Fabbri su Linea Libera ALCUNE DOMANDE A MARMO SU: STRADE, CAMPO SPORTIVO E OSPEDALE PACINI e devo dire che sono quasi tutte domande legittime e alle quali mi associo. Anche se mi rimane la perplessità sul fatto che queste siano state presentate protocollate al sindaco ( nel quale caso la risposta è d'obbligo a termini di legge) o siano un semplice comunicato stampa. Non è specificato.
Dicevo quasi tutto condivisibile fino al punto dell'ospedale. Non perchè le domande non siano legittime,ma per tre motivi ben precisi.
Il primo motivo è che essendo avvenuto il consiglio comunale congiunto,dove si richiedeva lo status di area disagiata, a fine luglio e considerato che ad Agosto tutto si ferma in Italia,politca compresa,mi pare prematuro e polemico chiedere a che punto siamo alla seconda decade di Settembre. Detto questo il sindaco e il suo partito faranno sicuramente melina per molto tempo,affinchè la richiesta di area disagiata sia approvata il giorno del mai.
La seconda motivazione invece è una cosa curiosa. Come già detto il consiglio comunale dove ci si è impegnati a richiedere lo status di area disagiata,è avvenuto congiuntamente col comune di Abetone Cutigliano. Il sindaco Petrucci è un noto esponente di FDI-AN e Fabbri viene presentato come rappresentante montano dello stesso. Quindi Fabbri sarebbe il superiore di Petrucci in teoria?...no scusate mi scappa da ridere solo a pensarlo...penserei più il contrario. Ma lasciando perdere la scala gerarchica,appartengono allo stesso partito e quindi perchè Fabbri non lo chiede direttamente a Petrucci? Si parlano? Già hai tempi della proposta di fusione con Fabbri e La Pietra (segretario provinciale) che la ripudiavano e Donzelli (consigliere regionale) che non solo l'approvava ma l'ha anche sottoscritta,mi domandavo se in quel partito si parlavano tra di loro. E ora torno a chiedermelo. Ma Petrucci e Fabbri si parlano? E se si come mai il sindaco di Abetone Cutigliano,noto amante dei selfie,come mai non ne ha mai pubblicato uno con l'ex consigliere di minoranza del fu comune di Abetone? Un quesito abbastanza interessante.
La terza e ultima motivazione è una cosa abbastanza enigmatica. Su un noto quotidiano, in cui si riportavano i successi di FDI-AN alle ultime elezioni (Foto in testa all'articolo),si vede che a San Marcello-Piteglio questo partito ha piazzato un consigliere. Domanda...chi è??? Calcolando che non farà parte della maggioranza e che sicuramente non è Carlo Vivarelli del partito indipendentista...ammesso che il quotidiano non abbia mentito...deve essere uno dei tre consiglieri del gruppo Futuro civico-uniti per San Marcello Piteglio. Quindi uno tra Venusia Ducci,Giuseppe Montagna e Alessandra Tomassi. A parte che questo pone un altro macigno sulla effettiva civicità di quella lista ( se non fosse vero dovrebbero chiedere una smentita al quotidiano),la domanda è come mai Fabbri non chiede al consigliere del suo partito di interessarsi invece di domandare lui al sindaco? E premesso che ho già capito chi è,perchè non lo ammette pubblicamente? Forse perchè sarebbe l'ammissione definitiva che alle elezioni dello scorso giugno non c'era nessuna lista veramente civica? Altrimenti quale altro motivo c'è per rimanere nascosti?
Confesso che sarei curioso di ricevere le risposte di Fabbri o di La Pietra,ma sinceramente me ne interessa fino ad un certo punto.
Il Selfie di Petrucci e Fabbri invece vorrei proprio vederlo,magari insieme al misterioso consigliere di FDI-AN di San Marcello Piteglio.

Distinti saluti

LEGA NORD MONTAGNA PISTOIESE SULLA RACCOLTA FUNGHI


Comunicato stampa della Lega Nord della montagna sulla raccolta selvaggia dei funghi nel territorio


Come ogni anno inizia la stagione dei funghi e la montagna pistoiese diventa meta della peggior specie di predatore esistente: il fungaiolo della domenica,incivile e selvaggio.
Il nostro territorio è snobbato per quasi tutto l'anno, anche quando la messa in sesto idrogeologica dello stesso,garantirebbe molti meno problemi anche a valle. Ma invece ci se ne ricorda solo in questo periodo per depredarlo di una delle sue ricchezze naturali,il fungo.
Siamo presi di mira da gente che viene a raccogliere funghi in maniera selvaggia,senza rispetto per il bosco,distruggendo le fungaie e seminando rifiuti a più non posso.
Senza contare che da anni numerosi esperti micologici e boschivi discutono sulla bontà di non stressare i boschi tutti i giorni, e che si dovrebbero istituire dei giorni di divieto di raccolta. In tale senso andava la sperimentazione voluta dalla regione Toscana iniziata nel giugno 2015 e finita nel giugno scorso,che preveda il fermo totale della raccolta per tutti il martedì, e limitata ai soli residenti il venerdì. Purtroppo nessuno si è preoccupato in regione di rinnovare la sperimentazione,renderla definitiva o eventualmente studiarne una nuova,facendo si che si possa di nuovo andare tutti i giorni a raccogliere i funghi.
Fermo restando che un regolamento va studiato e reso effettivo quanto prima,c'è un altro grosso problema che caratterizzava anche la precedente sperimentazione,ovvero i mancati controlli.
Già prima l'esiguo numero di persone non permetteva un controllo adeguato di tutto il territorio,ma con lo smantellamento della forestale e l'assorbimento della stessa nei carabinieri,si azzerato totalmente i controllori.
Per fare un esempio dei tanti che si potrebbero fare, il martedì (giorno di chiusura totale) chi percorreva la strada del Reno trovava file e file di macchine parcheggiate di fungaioli improvvisati.
Molti politici della maggioranza hanno spesso disquisito sul fatto che “la montagna dovrebbe vivere della montagna”,ma nei fatti non hanno mai tutelato uno dei maggiori prodotti locali. Chi viene a raccogliere funghi dalla pianura,usa le nostre strade e le nostre foreste, quindi sarebbe giusto che si facesse pagare un tot che copra la manutenzione di queste.
Le quote dei tesserini per la raccolta funghi dei non residenti dovrebbero essere rialzate considerevolmente,in quanto questi spesso rivendono il tutto a 25-30 euro al kg a nero ( fatto già grave di per sé). I soldi delle quote poi non dovrebbero andare alla regione ( o comunque solo una piccolissima parte),ma rimanere sul territorio.
Ci inquieta anche la paventata attribuzione delle foreste demaniali al progetto “Social Valley” che porrebbe un inquietante interrogativo sulla libera raccolta dei prodotti del sottobosco. Faccenda ancora tutta da definire perchè fumosa come tutto il progetto,ma sui cui la nostra attenzione è sempre alta
.Come Lega Nord ci attiveremo per far si che la raccolta sia disciplinata in maniera equa favorendo i residenti della montagna e facendo si che i controlli siano adeguati,anche ponendo il problema all'attenzione dei nostri consiglieri regionali.


Marco Poli
Patrizia Iori

Lega Nord Montagna Pistoiese