ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

sabato 18 novembre 2017

PARCO APUANE: ROSSI CONFERMA PUTAMORSI, LABBRATA AI SINDACI PD CHE VOLEVANO DAVINI.

PUTAMORSI, OSTEGGIATO DALLE ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE
E' STATO CONFERMATO DA ENRICO ROSSI, CHE DOPO AVER CERCATO E PRESO TANTI LORO VOTI, SE N'E' FREGATO ALTAMENTE....

Altra mega labbrata in faccia a mano aperta, Rossi l'ha data anche a tutti quei sindaci PD che giudati dal presidente di commissione Baccelli, volevano alla presidenza il Davini di Minucciano rimasto a bocca asciutta in fatto di poltrone.
Ennesimo fallimento di una politica fatta di imposizioni senza interessarsi dell'opinione dei cittadini.
La cricca e' stata messa da parte pure dal presidente della regione, che si vede comunque in bilico su una poltrona scricchiolante, tenuta su solo per evitare il voto che adesso potrebbe vedere la vittoria del centrodestra.
I risultati parlano chiaro, questi non sono nemmeno capaci tutti insieme di imporre un loro uomo, come volete che possano imporre l'interesse dei cittadini che rappresentano?
Le fusioni falliscono, il referendum costituzionale viene bocciato nel feudo renziano di Barga, proprio a casa del senatore Marcucci.
Infine la polemica montata sui confini del parco stesso, dove il PD ha bocciato una proposta della regione da sempre governata dal PD, ed alla maggior parte dei cittadini e dei cacciatori e' pur sembrata una triste manfrina, anche per merito di chi come me gli ha aperto gli occhi.

PENSIERO PERSONALE DI:
Andreotti Roberto.

MONTIGNOSO: IL COMUNE PER UN GIORNO SI TRASFORMA IN UN CENTRO DI PREVENZIONE del TUMORE AL SENO. Sabato 2/12




La sede di un  Comune "trasformato" per alcune ore  in un punto di prevenzione al seno tutto questo in occasione della Giornata di prevenzione tumore al seno che ospiterà per le visite   un luminare dell'oncologia sia diagnostica ed operatoria ed una ex banca diventata Centro multi specialistico diagnostico

La sede di un  Comune che per alcune ore si "trasforma" in un punto di prevenzione del tumore del seno ed una ex banca che  è  diventata in modo permanente in un maxi Centro diagnostico polispecialistico non  è cosa da…tutti i giorni! La sede comunale  oggetto di questo evento è quella di Montignoso: Villa Shiff Giorgini  che, grazie all'impegno ed alla sensibilità in ogni campo e soprattutto in quello socio-sanitario del sindaco dott. Gianni Lorenzetti (anche Presidente dell'Amministrazione provinciale apuana) e dell'Assessore al Sociale: Dottoressa Giorgia Podestà, d'intesa con l'Associazione sanitaria onlus "Solidarietà è progresso" organizza per sabato 2 Dicembre  2017   dalle   ore 9 alle 13, appunto, a   Villa Schiff - Giorgini -  Sede del Comune di Montignoso   in locali appositamente attrezzati  al piano terra   (ingresso dal cancello principale)  la giornata di prevenzione gratuita per il tumore al seno: "M'amo? Non M'amo? M'amo! Quindi….prevengo!".  Responsabile scientifica dell'evento la  Dott.ssa Maria Laura Valcelli.  

Le visite saranno effettuate da  un luminare della diagnostica clinica e chirurgica nel settore oncologico il  Dott.  Mario Valli, carrarese,  g. Direttore Chirurgia Generale a Indirizzo Oncologico dell'Ospedale Maria Vittoria di Torino  - Specializzato in Chirurgia Generale ed in Oncologia Clinica presso lo stesso Ateneo e  Direttore del Dipartimento Oncologico degli Ospedali Maria Vittoria e Birago di Vische.  Il dottor Valli è  stato anche docente incaricato dell'insegnamento di "Organizzazione della lotta contro i tumori"presso la Scuola di Specializzazione in Oncologia dell'Università degli Studi di Torino dal 1982 e in seguito dell'insegnamento di Chirurgia presso la stessa Scuola ed  ha una casistica operatoria personale di circa 8000 interventi chirurgici ed è autore o coautore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche a prevalente carattere chirurgico-oncologico. In poche parole una vera celebrità.  La consulenza psicologica, invece, è curata  dalla Dott.ssa Valentina Gaburro: psicoterapeuta terapia a seduta singola. Dopo le visite due  Infermiere della Breast  Unit di Carrara :le dottoresse: Francesca Marcelletti  e Antonella Farina (che fanno parte del Collegio IPASVI di Massa Carrara) .

Incontreranno le donne e le erudiranno su: "Conoscere la Breast Unit, Educazione Sanitaria, Stili di Vita e Autopalpazione della Mammella", "perni base", come è noto" per la prevenzione del tumore al seno. Ma il bello è ancora da…venire! Nel caso di esito dubbio, su indicazione del senologo, la persona interessata  sarà inviata per ulteriori accettamenti, sempre gratuiti, al nuovo  grande Centro specialistico "Polo sanitario" – Via Garibaldi n. 2 – Viareggio -   0584-181891 – Direttore Sanitario Dottor Ferdinando Franzoni. Si tratta di un  grande struttura medica polispecialistica privata ricavata dalla completa  ristrutturazione del grande palazzo (4 piani) che ospitava la filiale  della  Banca Toscana. Il Centro ha punto prelievi,  tac e risonanza magnetica di alto cablaggio ( puoi effettuare qualsiasi tipo di risonanza) , mammografia, densitometria ossea (DEXA) , radiologia digitale ; centro cardiologico ed Ipertensione;  grande e moderna palastra per fisioterapia sportiva e Centro accreditato di Medicina dello sport. E' stato scelto il "Polo Medico" perchè a piano terra  ha una parte riservata alle donne e in particolare alla prevenzione del tumore al seno:  il  "percorso rosa": mammografie,  visita senologica,  ecografie e quanto altro necessiti .

  Saranno presenti infermieri della Consulta Giovani del Collegio IPASVI di Massa Carrara ( Collegio Infermieri, Assistenti Sanitari  e Vigilatrici d'Infanzia)  coordinati dalla nuova presidente Dott.  Morena Fruzzetti e dal vice dottor Luca Fialdini. Che in una nota rilevano:  "partecipiamo volentieri alla giornata di prevenzione del 2 dicembre 2017 promossa da "Solidarietà e progresso", dove la donna sarà al centro delle attenzioni dei vari professionisti, infermieri inclusi. Per l'evento abbiamo coinvolto la nostra Consulta "Giovani" e due infermiere che lavorano ogni giorno presso la Breast Unit di Carrara, dove un team multi professionale assiste le pazienti attraverso programmi di prevenzione e cura, con professionalità, umanità e dedizione". Presente anche il "battaglione" dei volontari della  Fraternita di Misericordia "San Francesco" coordinati da Annalisa Tamantini  sotto la guida  del Commissario Bruno Ciuffi confermato ieri a Firenze  Commissario fino al primo maggio 2018  e del Coordinatore provinciale Misericordie: Fausto Casotti.

  NELLE FOTO: Villa Schiff Giorgini sede del Comune di Montignoso e della Giornata di prevenzione; il dottor Mario Valli, la dottoressa Valentina Gaburro, il sindaco di Montignoso Gianni Lorenzetti con l'assesore al sociale Giorgia Podestà ed il commissario della Misericordia Bruno Ciuffi, un gruppo di volontari della Misericordia con la dottoressa Valcelli  
   

 

A S T R O N E W S - 18/11 : La newsletter di Media Inaf , #Astrofisica ed #Astronomia .





Ecco gli ultimi articoli pubblicati su MEDIA INAF

picture
NUOVE SIMULAZIONI AVVALORANO L'IPOTESI
Nel periodo più movimentato del Sistema solare, cioè durante la formazione dei pianeti, Giove e Saturno avrebbero scagliato planetesimi e bolidi pieni di acqua verso la parte interna più vicina al Sole. Il disco protoplanetario era già carico di acqua prima della nascita della Terra. Questa le conclusioni di due ricercatori presentate in un articolo sulla rivista Icarus
picture
DALLA FUSIONE DI PICCOLI BUCHI NERI
Era stata momentaneamente messa da parte perché sopravanzata da altre due più importanti, ma ora è stata annunciata in un articolo in via di pubblicazione su Astrophysical Journal la quinta osservazione di onde gravitazionali prodotte dalla fusione di una coppia di buchi neri, rilevata l'8 giugno scorso dagli interferometri Ligo
picture
CONCLUSA LA XXII EDIZIONE INTERNAZIONALE
Una medaglia di bronzo per la categoria Junior è il bilancio della partecipazione della nostra squadra nazionale italiana all'edizione 2017 della competizione internazionale, che quest'anno è stata ospitata dalla città cinese di Weihai
picture
SUA L'IDEA DI COSTRUIRE VIRGO
Il presidente dell'Inaf Nichi D'Amico ricorda lo scienziato italiano, uno dei padri più autorevoli della nuova astronomia "multimessenger"
picture
INTERVISTA A SABRINA CASANOVA
Un articolo uscito oggi su Science basato sui dati raccolti dall'esperimento High-Altitude Water Cherenkov, in Messico, mette in dubbio l'ipotesi che i positroni in eccesso misurati attorno alla Terra siano prodotti dalle pulsar più prossime al Sistema solare. E tra gli indiziati c'è anche la materia oscura
picture
PRIMA LUCE A MONTE PALOMAR PER ZTF
È della Nebulosa di Orione la primissima immagine ottenuta da Ztf, Zwicky Transient Facility, il nuovo, potente strumento approntato allo storico osservatorio californiano di Monte Palomar per scandagliare velocemente il cielo notturno alla ricerca di fenomeni luminosi transitori, come le esplosioni di supernove
picture
ALLA CONQUISTA DEL PIANETA ROSSO
Il futuro dell'esplorazione marziana passa per i droni. La Nasa pensa a un'alternativa robotica ai rover, più leggera, più agile, una carta spendibile in vista di Mars 2020. Ma non rinuncia al sogno di colonizzazione: pronto il nuovo paracadute supersonico
picture
L'INTRUSO INTERSTELLARE
Questo oggetto viene da lontano, ma è probabile che abbia origini nostrane: gli esperti credono che il Sistema solare abbia espulso, al tempo della formazione dei pianeti, pezzi di roccia e ghiaccio, ovvero asteroidi e comete, che adesso stanno facendo il loro ritorno "a casa"
picture
LA STRUTTURA DEDICATA AL COSMONAUTA SOVIETICO
Viene inaugurato oggi il nuovo planetario digitale dell'Osservatorio astronomico di Capodimonte dell'Inaf. Alloggiato in una cupola di circa 10 metri di diametro, può ospitare fino a 70 visitatori
picture
PARTICELLE DI IDROCARBURI LO RAFFREDDANO
Uno studio appena uscito su Nature, condotto sui dati raccolti dalla sonda Nasa New Horizons, mostra come la temperatura del pianeta nano sia di circa trenta gradi inferiore al previsto. La causa sarebbe l'irradiazione infrarossa prodotta dal particolato sospeso in atmosfera
picture
ONDE GRAVITAZIONALI CON IL PULSAR TIMING ARRAY
Uno studio su Nature Astronomy, guidato da Chiara Mingarelli del Flatiron Institute di New York, stima le probabilità di poter rivelare, tramite la misura della variazione nei segnali emessi dalle pulsar, la fusione di buchi neri supermassicci. Un evento che ci si attende di cogliere entro 10 anni
picture
DALLA MISSIONE GIAPPONESE HITOMI
Della breve vita dell'osservatorio spaziale per raggi X Hitomi il ricordo più grosso sarà probabilmente il fondamentale contributo alla comprensione del ruolo nell'evoluzione delle galassie del gas caldo, come testimonia il nuovo articolo su Nature riguardo alla composizione chimica del plasma nell'ammasso di Perseo
picture
ECCO ROSS 128B, SCOPERTO DA HARPS
Il nuovo mondo si trova a soli 11 anni luce dal Sistema solare ed è il secondo pianeta più vicino dal clima temperato dopo Proxima b. È anche il pianeta più vicino scoperto in orbita intorno a una nana rossa non attiva

Gli ultimi video e audio di MEDIA INAF

17.11.2017
17.11.2017
16.11.2017
15.11.2017
14.11.2017

Inoltre, sempre su Media Inaf puoi trovare:

Ricorda che Media Inaf ti aspetta anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e iTunes.
È tutto, un saluto dalla redazione e buona lettura!


La redazione di Media Inaf invia la propria newsletter anche a :
 CAPITAN FUTURO BLOG 



PRATO NEWS: RASSEGNA NOTIZIE UTILI del 18/11 con INFO consiglio comunale.


​______________________________________________________________

16-11-2017
CAP autolinee - Da lunedì 20 novembre modifiche al percorso del servizio scolastico per l'uscita dalla scuola secondaria di primo grado Leonetto Tintori e all'orario del servizio scolastico per l'ingresso alla scuola secondaria di primo grado Giorgio La Pira

17-11-2017
Prato al futuro - Sabato 18 novembre dalle 15.30 "Dentro la Corte di Santa Chiara": installazione interattiva di arte urbana, performance, musica e aperitivo per immaginare il nuovo piano operativo della città

17-11-2017
Visita tematica alla mostra Legati da una cintola con focus di apprendimento sui ricchi codici miniati esposti sabato 18 novembre alle 17.00

17-11-2017
Visita guidata all'antico organo restaurato, che un tempo era in San Luca alla Querce, sabato 18 novembre alle 16.00

17-11-2017
Biblioteca Lazzerini - Chi ben comincia: sabato 18 novembre alle 16.30 al via il ciclo di due incontri alla scoperta degli incipit celebri della narrativa italiana

17-11-2017
Domenica 19 novembre tanti appuntamenti con mercatini e operatori ambulanti: Mercatale viva, la Fiera delle eccellenze in piazza Duomo e il mercato in via Firenze

17-11-2017
Portale Giovani - Borse di studio Google per studentesse e ricercatrici in scienze informatiche o materie affini. Domande fino all'11 dicembre

17-11-2017
Divieto di transito in via Firenze per mercato domenica 19 novembre dalle 5.00 alle 22.00

17-11-2017
CAP autolinee - Elenco del primo gruppo degli ammessi al colloquio del 23 novembre per la selezione del personale di guida

___________________________________________________

   SEDUTE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI PRATO

La prossima seduta del Consiglio Comunale si terrà il 23.11.2017 alle ore 14 : 30 nel salone consiliare del Palazzo Comunale.

L'ordine del Giorno prevede la discussione di:
- 14 proposte di delibera
- 27 comunicazioni
 *** Proposte di Delibera ***
* CASSA DEPOSITI E PRESTITI SPA - RICHIESTA ESTINZIONE ANTICIPATA MUTUI ANNO 2017
* Bilancio di previsione 2017/2019 - Variazione.
* Sentenza 15/06/2017 emessa dalla Corte d'Appello (sezione civile) della Corte di Giustizia di Londra - Ordinanza CL-2010-481 High Court of Justice 7 novembre 2017 - Riconoscimento debito fuori bilancio.
* Approvazione Piano triennale 2018-2020 delle alienazioni e valorizzazioni degli immobili di propriet? comunale.
* Piano Attuativo 365/2016 e variante al Regolamento urbanistico "PdR in variante al PdR 245 con proposta di compensazione urbanistica" - Adozione del Piano e della contestuale variante semplificata al R.U., ai sensi degli artt. 32 e 107 della L.R. 65/2014.
* Piano Attuativo n. 335/2014 e variante al Regolamento Urbanistico  " Piano attuativo di aree poste in via Zarini - Variante al PDR 169 - 2006"- Adozione del Piano e della contestuale variante semplificata al R.U., ai sensi degli artt. 32 e 107 della L.R. 65/2014.
* Piano Attuativo n. 353 denominato "via Franchi" - Intervento di ristrutturazione conservativa, con parziale cambio di destinazione d'uso. Adozione del Piano e della contestuale variante semplificata al R.U., ai sensi degli artt. 32 e 107 della L.R. 65/2014.
* Piano Attuativo 330 denominato "CAP Unificato" adottato con DCC 62/2017 - Approvazione delle controdeduzioni alle osservazioni.
* Piano Attuativo 321/2013 denominato "via Cavour, via Brioni" e variante al Regolamento urbanistico per la realizzazione di edifici residenziali e delle relative opere urbanizzative - Adozione del Piano e della contestuale variante semplificata al R.U., ai sensi degli artt. 32 e 107 della L.R. 65/2014.
* Piano Attuativo n. 333 denominato "Via Meucci" per la demolizione di complesso artigianale adiacente alle mura in via G. Meucci, cessione al Comune dell'area e trasferimento diritti edificatori in altri tre lotti. Adozione del Piano e della contestuale variante semplificata al R.U., ai sensi degli articoli 32 e 107 della legge regionale n. 65 del 2014.
* Piano Attuativo n. 358 denominato "Abbaco 2" per la trasformazione di area ex-industriale posta in via Paolo dell'Abbaco. Adozione del Piano e della contestuale variante semplificata al R.U., ai sensi degli articoli 32 e 107 della legge regionale n. 65 del 2014.
* Piano Attuativo n. 366 denominato "via delle Ripalte" per cambio di destinazione d'uso di edificio da deposito all'ingrosso a commerciale TC. Adozione del Piano e della contestuale variante semplificata al R.U., ai sensi degli artt. 32 e 107 della L.R. 65/2014.
* Piano Attuativo n. 279 denominato "via delle Badie" per demolizione e ricostruzione di edifici artigianali, con cambio di destinazione d'uso a residenziale e produttivo. Adozione del Piano e della contestuale variante semplificata al R.U., ai sensi degli artt. 32 e 107 della L.R. 65/2014.
* Piano Attuativo 351 denominato "via Inghirami" per cambio di destinazione d'uso parziale di un edificio. Adozione del Piano e della contestuale variante semplificata al R.U., ai sensi degli artt. 32 e 107 della L.R. 65/2014.

Sul sito http://odg.comune.prato.it/ troverai l'Ordine del Giorno integrale e, fra qualche giorno, l'esito delle proposte presentate.
___________________________________________________