ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

venerdì 10 febbraio 2017

FRATELLI D'ITALIA LUCCA e VERSILIA, RENDONO ONORE AI MARTIRI DELLE FOIBE




PROVINCIA DI LUCCA, FOIBE: FRATELLI D'ITALIA NON DIMENTICA

Fratelli d'Italia Lucca-Versilia ricorda e rende onore alla memoria delle migliaia di vittime istriane, giuliane e dalmate perite nelle foibe e nei campi di sterminio slavi tra il 1943 e il 1945 e alle centinaia di migliaia di esuli in seguito a quei terribili accadimenti.

In mattinata il segretario provinciale FdI Riccardo Zucconi e il responsabile per il Comune di Viareggio Alberto Pardini hanno posto una corona d'alloro sul ponte intitolato ai Martiri delle Foibe al confine tra Viareggio e Lido di Camaiore, nel luogo dove anche le due amministrazioni comunali hanno ricordato il tragico evento. Zucconi ha poi chiesto un attimo di silenzio e raccoglimento durante la conferenza stampa a Lucca in appoggio al candidato sindaco Remo Santini da parte di tutti i partiti di centro-destra.
 
 
 
A Marlia protagonisti i giovani di Fratelli d'Italia e Gioventù Nazionale della Piana e della Versilia che hanno lasciato una corona al monumento ai caduti. "Un omaggio doveroso e sentito – sottolinea il responsabile Fdi Capannori Matteo Petrini – Ma devo rimarcare che ci sono realtà sul territorio che ancora non riconoscono i fatti delle foibe: penso al Comune di Capannori che non ha organizzato alcuna iniziativa ufficiale".