ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

mercoledì 31 maggio 2017

VIAREGGIO, PACCHINI (LEGA NORD), DEPOSITA MOZIONE PER LA TUTELA LEGALE DI CHI APPLICA LA LEGITTIMA DIFESA



La cronaca nazionale, riporta con cadenza quotidiana, la notizia che cittadini e proprietari di attività commerciali che per aver reagito a tutela della propria incolumità personale, quella dei propri cari o dei propri beni e lavoro, sono costretti a subire pesanti vicende giudiziarie,sia dal punto di vista  economico che umano, per  l'imputazione di eccesso colposo di legittima difesa.

Cerchiamo perciò di porre al centro dell'attenzione delle forze politiche e istituzionali il tema dello squilibrio tra gli autori e le vittime dei reati stessi - ribadisce Maria Pacchini, capogruppo in Consiglio Comunale a Viareggio-  recentemente il Governo ha presentato una prima proposta normativa, finalizzata a rivedere la vigente legislazione in merito di legittima difesa, ma è presumibile attendersi che la sua approvazione subisca  rimbalzi e lungaggini, a causa dei vari emendamenti che potrebbero modificare il testo proposto, per  smussare le differenze ideologiche spesso in contrapposizione e le criticità emerse.

Con la mozione che depositiamo, vogliamo perciò impegnare il Sindaco e la Giunta a istituire un fondo nel bilancio del Comune, per quanto possibile a causa a causa dell'attuale situazione viareggina, almeno fino al momento dell'approvazione della modifica di Legge, che serva a sostenere le spese legali in cui incorrono le vittime accusate di eccesso colposo di legittima difesa.

Maria D. Pacchini
Alfredo Trinchese
Massimiliano Baldini