ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

sabato 27 maggio 2017

LUCCA: CONTINUA LO SCANDALO DEL MANCATO BILANCIO DEL COMUNE !!!


 "Sul bilancio consuntivo del Comune di Lucca non approvato entro i termini non c'è ancora chiarezza. Dopo le nostre sollecitazioni l'assessore al ramo Cecchetti aveva annunciato una riunione di giunta ad hoc per venerdì 26 maggio, poi slittata a sabato 27 maggio in seconda serata. A cosa è dovuto tale slittamento?" lo chiede il Circolo cittadino di Fratelli d'Italia che annuncia di aver informato il direttivo nazionale sull'anomala questione e che il partito sta seriamente valutando di presentare un'interrogazione parlamentare in merito.

"L'ultima risposta ufficiale sulla vicenda da parte dell'amministrazione parla di una proroga dei termini sino al 31 luglio stabilita da un emendamento in Parlamento – chiarisce Fratelli d'Italia – Peccato che l'emendamento non sia ancora stato approvato e fare affidamento su una proroga che ad oggi non è arrivata dimostra la solita approssimazione e la solita malizia di Tambellini e la sua giunta".

"Un altro aspetto che vorremmo rimarcare a chi ci addita come disinformati è che la proroga non riguarderebbe l'intero impianto del bilancio consuntivo (che doveva comunque essere approvato entro il 30 aprile) ma solo nuove normative sulla compilazione di alcune modulistiche citate goffamente dall'amministrazione comunale nella sua risposta. Spiace quindi trovarsi di fronte alla mancanza di trasparenza e chiarimenti da parte del Comune e anche di delucidazioni da parte di chi dovrebbe vigilare, ossia la Prefettura. Ci poniamo alcune domande, dopo la risposta dell'assessore Cecchetti: perché questa ansia di approvare il consuntivo se è convinto che possa essere approvato entro il 31 luglio dal (prossimo) consiglio comunale? Se la sentiranno i prossimi consiglieri comunali appena insediatisi di dare il via libera a un bilancio alquanto misterioso ? Invece di raccontare verità distorte perché l'assessore non ci dice i reali motivi che hanno portato alla mancata approvazione del bilancio nei tempi previsti? E ancora perché Sua Eccellenza il Prefetto e i revisori dei conti non danno chiarimenti in merito? Informiamo infine i cittadini che l'approvazione da parte del consiglio comunale del bilancio consutivo non è una mera formalità, ha scadenze precise fissate dalla legge; ove il Comune non si comporti in modo intelligente è previsto dalla legge che intervenga il Prefetto".