BiDiBa

BiDiBa
BIRRE DI BAVIERA - Chifenti, Borgo a Mozzano - via Europa Unita, 5 (clicca sulla foto)

Visualizzazioni totali

mercoledì 3 febbraio 2016

ASTRONEWS 03/02: La newsletter di Media INAF, astrofisica e astronomia



Ecco gli ultimi articoli pubblicati su MEDIA INAF

picture
IL LANCIO PREVISTO ENTRO IL 2018
Il nano-satellite per lo spazio profondo, realizzato da Argotec e coordinato dall'Agenzia Spaziale Italiana, è stato selezionato dalla NASA come carico utile per la prossima Exploration Mission 1
picture
SARÀ UNO DEI PRIMI STRUMENTI DI E-ELT
Il kick-off meeting del progetto a guida INAF, del valore di 18.5 milioni di euro, si è tenuto oggi, martedì 2 febbraio, presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Università di Bologna. MAORY sarà un componente fondamentale dell'Extremely Large Telescope europeo
picture
A 600 ANNI LUCE DA NOI
Grazie al programma osservativo GAPS dell'INAF è stato scoperto il primo sistema planetario multiplo in un ammasso stellare aperto. Dopo il già noto Pr0211b, orbitante molto vicino alla stella madre, ora si è rilevato, su un'orbita molto più esterna, anche Pr0211c, otto volte più massiccio di Giove e con un periodo orbitale di almeno nove anni
picture
IMMAGINI TRA LE PIÙ DEFINITE DI SEMPRE
L'Agenzia spaziale cinese ha diffuso una serie di scatti che mostrano la superficie lunare con una nitidezza mai raggiunta prima. Tutto questo grazie agli occhi di un "coniglio": a scattare le immagini il lander Yutu, che abbiamo imparato a conoscere come Coniglio di Giada, dal significato del suo nome mandarino. Yutu è sulla Luna, dove è arrivato con la missione lunare Chang'e-3, dal dicembre 2013 ed è il primo rover lunare cinese
picture
PER STUDENTI DI SCUOLE MEDIE E SUPERIORI
Per partecipare, gli studenti di età compresa tra i 10 e i 18 anni dovranno cimentarsi nella scrittura di un elaborato di massimo 500 parole, che spieghi quale dei tre obiettivi scientifici proposti dal team Cassini sembri più interessante e perché. La scadenza del concorso è fissata al 26 febbraio prossimo
picture
EFFETTI DELLA FORZA MAREALE SULLA PIOVOSITÀ
Esiste una correlazione, impercettibile ma statisticamente significativa, tra la posizione della Luna e la probabilità di precipitazioni piovose. La scoperta non ha conseguenze per le previsioni meteo, ma può essere utile per mettere alla prova alcuni modelli climatici. Con un commento di Luca Mercalli
picture
IL CIELO DI FEBBRAIO
Siete curiosi di sapere dove si trovano nel cielo i cinque pianeti visibili in questi giorni di cui si parla tanto? Qui trovate i consigli per osservarli, tempo permettendo, insieme agli altri fenomeni celesti previsti a febbraio
picture
LA NATURA FONDAMENTALE DEL TEMPO
L'osservazione di alcune particelle subatomiche, chiamate mesoni K e B, potrebbe fornire nuovi indizi per comprendere la natura fondamentale del tempo. È la conclusione di uno studio recente, pubblicato su Proceedings of the Royal Society A, che tenta di dimostrare l'esistenza di una possibile simmetria tra lo spazio e il tempo. Il commento dell'autrice Joan Vaccaro
picture
IL CONVEGNO PRESSO IL CNR
Per valorizzare i nostri giovani ricercatori occorrono investimenti, ma, soprattutto, occorre attenzione dal mondo della politica, che deve avere una visione che trascenda i risultati immediati per puntare al lungo periodo. Occorre rilanciare la ricerca di base, potenziare la ricerca universitaria e costituire un'Agenzia Nazionale che attribuisca i fondi con una valutazione rigorosa dei progetti assolutamente indipendente dalla politica
picture
IL RICORDO DI DUE AMICI E COLLEGHI
Il nostro collega Francesco Palla ci ha improvvisamente lasciato ancora nel pieno della sua attività. All'Osservatorio di Arcetri arrivano innumerevoli testimonianze di stima e di affetto da parte di colleghi e amici che avevano avuto modo di conoscere le sue eccezionali qualità umane e scientifiche


Gli ultimi video e audio di MEDIA INAF

02.02.2016
01.02.2016
01.02.2016
01.02.2016
01.02.2016

Inoltre, sempre su Media Inaf, puoi trovare:

Ricorda che Media Inaf ti aspetta anche su Facebook, Twitter, YouTube, Flickr e iTunes.
E se hai uno smartphone o un iPad, non puoi non installare la app di Media Inaf.
È tutto, un saluto dalla redazione e buona lettura!