ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

venerdì 12 febbraio 2016

Speciale Onde Gravitazionali - Edizione straordinaria della newsletter di Media INAF


Ecco gli ultimi articoli pubblicati su MEDIA INAF

picture

DA OGGI L'UNIVERSO POSSIAMO ANCHE SENTIRLO

Un senso in più

Quello che le due "orecchie" laser di LIGO ci hanno regalato oggi non è solo la conferma dell'esistenza delle onde gravitazionali. È anche un senso nuovo di zecca. Per la prima volta nella storia dell'umanità, alla vista elettromagnetica s'è aggiunto l'udito gravitazionale. Ora possiamo iniziare a usarli insieme

picture

ONDE GRAVITAZIONALI: IL COMMENTO DEL PRESIDENTE INAF

Nuove frontiere per l'astrofisica

Un risultato da Nobel, quello annunciato oggi dalla collaborazione LIGO-Virgo, scrive il presidente dell'INAF Nichi D'Amico, congratulandosi con il team internazionale che ha rilevato per la prima volta in modo diretto le onde gravitazionali. Un risultato che inaugura un nuovo "canale" per osservare l'Universo

picture

CENT'ANNI DOPO LA RELATIVITÀ

Cos'è che ha "sollevato l'onda"? Il ruolo dell'INAF

Con l'annuncio ufficiale della prima rivelazione di un'onda gravitazionale da parte dell'interferometro LIGO, si apre una nuova era per la ricerca astrofisica, in cui l'Italia con Istituto Nazionale di Astrofisica gioca un ruolo da protagonista a livello mondiale. Nicolò D'Amico, presidente INAF: «Una scoperta epocale che apre nuovi orizzonti per l'astrofisica e vede il nostro Istituto già proiettato nelle osservazioni delle possibili sorgenti di onde gravitazionali nell'universo»

picture

INTERVISTA AD ANDREA POSSENTI

Onde gravitazionali: la parola all'esperto

La notizia del secolo è arrivata: abbiamo la prima osservazione diretta delle onde gravitazionali. Per comprendere meglio la portata della scoperta abbiamo intervistato Andrea Possenti, astrofisico dell'INAF - Osservatorio Astronomico di Cagliari

picture

COME FUNZIONANO E COME LE VEDIAMO

Onde gravitazionali alla portata di tutti

È la notizia del giorno, nonché la scoperta del secolo: l'esperimento LIGO (Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory) ha effettuato la prima osservazione diretta di onde gravitazionali. Ma cosa sono, come vengono emesse e da quali tipi di sorgenti? Un approfondimento per farvi un'idea più chiara su questi segnali cosmici sfuggenti

picture

SPECIALE ONDE GRAVITAZIONALI

LIGO: cosa c'è dietro la scoperta

Si chiama Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory e si trova negli Stati Uniti. Parliamo di due potenti interferometri che riescono a percepire i minimi cambiamenti nella geometria del tessuto spazio-temporale. Come funziona? Scopritelo con noi

picture

ONDE GRAVITAZIONALI: AVEVA RAGIONE EINSTEIN

Albert sul surf

L'esattezza dell'intuizione che Einstein ebbe 100 anni fa è stata confermata dalla prima misurazione diretta delle onde gravitazionali. Ma come venne in mente al buon Albert di formulare tale teoria e, soprattutto, cosa direbbe alla luce dei risultati giunti oggi da LIGO? Non essendo semplice procedere a un'intervista con l'altro mondo, ci siamo rivolti a qualcuno che, in questo, su Einstein, il suo carattere e la sua vita ha scritto un libro divertente: Vincenzo Palermo, autore di "La versione di Albert"

picture

RICOSTRUITI A LHC GLI ALBORI DELL'UNIVERSO

ALICE naviga nel brodo primordiale

Grazie alle enormi energie sviluppate all'interno del rivelatore ALICE del Large Hadron Collider, è stato possibile ricostruire le condizioni in cui si trovava l'Universo nei primi istanti della sua vita e di studiarne le caratteristiche fisiche. Con i commenti di Paolo Giubellino e di Federico Antinori

picture

NEI LAGHI TIBETANI LA STORIA DI MARTE?

Nel labirinto della notte marziana

Il fondo d'antichi bacini di Marte potrebbe rappresentare un buon obiettivo per la ricerca di ambienti abitabili nel passato del pianeta. Un ambiente geologico simile – suggerisce Alexis Palmero Rodriguez su "Planetary and Space Science" – lo si può incontrare nei laghi del Tibet. Con un commento di Silvia Vernetto dell'INAF di Torino

picture

UN LIBRO PER BAMBINI RACCONTA LA NOSTRA STELLA

Pagine di Sole in biblioteca

Sabato 13 febbraio, presso la Biblioteca delle Oblate, a Firenze, l'attrice Luisa Cattaneo leggerà fiabe e racconti dal libro per ragazze e ragazzi delle scuole elementari "Come catturare il Sole". Seguirà un laboratorio scientifico con le autrici del libro

picture

L'IMMAGINE DEL TELESCOPIO MPG/ESO

HD 97300, la stella sotto i riflettori

IC 2631 è illuminata dalla stella HD 97300, una delle più giovani - e anche delle più luminose e massicce - stelle della zona. La regione è piena di materiale per la costruzione di stelle. Le nebulose oscure sono così dense di gas e polvere che impediscono il passaggio della luce delle stelle di fondo

 


Gli ultimi video e audio di MEDIA INAF

11.02.2016

Onde gravitazionali: 1916-2016 Timeline interattiva

11.02.2016

Enzo Brocato, con i telescopi sulle tracce delle onde gravitazionali

11.02.2016

Cos'è LIGO, il primo osservatorio a rilevare le onde gravitazionali

11.02.2016

Marta Burgay, a fine 2015 a Radio3 Scienza, sulle onde gravitazionali

11.02.2016

Onde gravitazionali, istruzioni per l'uso

10.02.2016

Scoperte centinaia di galassie nascoste dietro la Via Lattea

Astrochannel, la TV via rete a loop continuo


Inoltre, sempre su Media Inaf, puoi trovare:

Ricorda che Media Inaf ti aspetta anche su Facebook, Twitter, YouTube, Flickr e iTunes.

E se hai uno smartphone o un iPad, non puoi non installare la app di Media Inaf.

È tutto, un saluto dalla redazione e buona lettura!



La redazione di Media Inaf invia la propria newsletter a CAPITAN FUTURO BLOG™