BiDiBa

BiDiBa
BIRRE DI BAVIERA - Chifenti, Borgo a Mozzano - via Europa Unita, 5 (clicca sulla foto)

Visualizzazioni totali

sabato 17 giugno 2017

ASTRONEWS 17/06 : La newsletter di Media INAF





Ecco gli ultimi articoli pubblicati su MEDIA INAF

picture
LUNE GHIACCIATE, CLUSTER DI GALASSIE, ESOPIANETI
Il 2018 si avvicina e si definiscono gli ultimi dettagli del programma di lavoro di quello che ormai è considerato l'erede legittimo di Hubble: il James Webb Space Telescope. Occhi puntati sui pianeti esterni del Sistema solare, le galassia lontane e i pianeti extrasolari
picture
IL LIBRO DI VIVIANA AMBROSI
A cavallo di una sonda alla scoperta dell'Universo sconosciuto, in viaggio a bordo di un sottomarino giallo attraverso lo spaziotempo, dentro un cielo di diamanti con Lucy. In libreria un curioso esperimento fra scienza e musica. Protagonisti quattro ragazzi di Liverpool
picture
UN PO' PIU' PICCOLA DEL NOSTRO SOLE
CW Leonis, una gigante rossa e la 'stella al carbonio' piu' vicina al nostro Sistema solare, non è sola. Un team di ricercatori dell'Inaf ha misurato per la prima volta tramite osservazioni dirette il suo moto orbitale dovuto alla perturbazione gravitazionale di un compagno stellare che le orbita attorno
picture
DALLE OSSERVAZIONI DEL TELESCOPIO HUBBLE
Il risultato dello studio guidato da un ricercatore italiano in Finlandia è arrivato grazie ai dati raccolti dal telescopio spaziale di Nasa ed Esa dopo aver osservato 65 lontanissimi ammassi galattici. Le galassie più grandi sembrano aver mantenuto uno schema ordinato e coerente per miliardi di anni
picture
VOCI E DOMANDE DELL'ASTROFISICA
Sono i fotoni più antichi che potremo mai sperare di vedere, risalenti a circa 380mila anni dopo il Big Bang. La loro mappa è la foto dell'universo neonato, ha già fatto vincere quattro premi Nobel e permette di stimare la quantità di materia ed energia oscure presenti nel cosmo
picture
L'IMMAGINE DEL GREEN BANK TELESCOPE
La dettagliatissima ripresa del radiotelescopio della National Science Foundation negli Stati Uniti mostra un filamento di gas lungo 50 anni luce dove la materia sta condensando e si stanno accendendo nuove stelle
picture
LA VISIONE DEL PATRON DI SPACEX
Se vogliamo colonizzare altri mondi il primo passo da fare è costruire una città del futuro: su Marte. Leggera, autosufficiente e a basso costo. Il sogno di Elon Musk in in un articolo appena pubblicato su New Space
picture
DAL SITO OSSERVATIVO SUL MONTE ETNA
Nella notte tra il 25 e il 26 maggio scorsi la camera di rivelazione del telescopio Astri, prototipo sviluppato per il futuro osservatorio per raggi gamma Cta (Cherenkov Telescope Array), ha catturato i suoi primi lampi di luce Cherenkov. Giovanni Pareschi (Inaf): «Questa è una tappa fondamentale raggiunta dal team Astri e un grande passo in avanti nella fase di pre-produzione di Astri e Cta»
picture
UN'IMMAGINE DA BEN 3 GIGAPIXEL
Tre splendidi oggetti celesti in un colpo solo sono visibili nell'enorme immagine ottenuta dal telescopio Vst (Vlt Survey Telescope) dell'Eso. Il trio cosmico costituisce solo una parte del più vasto complesso di gas e polvere al cui interno nuove stelle vengono alla luce e illuminano il circondario

Gli ultimi video e audio di MEDIA INAF

16.06.2017
15.06.2017
14.06.2017
13.06.2017
14.06.2017

Inoltre, sempre su Media Inaf puoi trovare:

È tempo di dichiarazione dei redditi. Se vuoi destinare il tuo 5x1000 all'INAF, il numero di codice fiscale da indicare è: 972 2021 0583. Grazie!
Ricorda che Media Inaf ti aspetta anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e iTunes.
E se hai uno smartphone o un iPad, non puoi non installare la app di Media Inaf.
È tutto, un saluto dalla redazione e buona lettura!


La redazione di Media Inaf invia la propria newsletter anche a:
CAPITAN FUTURO BLOG.