ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

lunedì 19 giugno 2017

MANIFESTAZIONE ROM A SERAVEZZA CONTRO SGOMBERI, POI ACCOLTI DAL SINDACO. di Francesco Speroni (LEGA NORD)


 
Stamattina, verso le 10:30, si è tenuta una manifestazione - non so se autorizzata o meno - davanti al comune di Seravezza organizzata dall'Associazione Berretti Bianchi. Un gruppo di Rom ha esibito dei cartelli di protesta e poi è stato ricevuto dal sindaco Tarabella. 
Successivamente ho avuto una lunga conversazione telefonica col responsabile dei Berretti Bianchi, il quale mi ha detto che lo scopo di quella manifestazione era quello di poter ottenere dal Sindaco un sostanziale stop agli sgomberi dei campi Rom abusivi e contestualmente individuare un luogo "socialmente accettabile" che possa fungere da sistemazione definitiva per la locale comunità Rom. Questo sembra contrastare con quanto mi è stato riferito da un testimone oculare in merito ai cartelli esposti durante la breve manifestazione, sui quali c'erano scritte frasi del tipo "Vogliamo alloggi e soldi", "Gli italiani spendono per altro e non per noi" e altre amenità del genere.
Nell'attesa di conoscere la posizione ufficiale del sindaco Riccardo Tarabella, la Lega Nord di Seravezza esprime quello che già è noto: molti di quei Rom sono cittadini italiani, e allora se davvero vogliono un alloggio che facciano domanda per una casa popolare, mettendosi in fila come fanno tutti, e si cerchino un lavoro esattamente come fanno i disoccupati italiani.
Non esiste una sola ragione al mondo per cui ai Rom vada riservato un trattamento privilegiato rispetto a qualsiasi altro cittadino italiano.
E questo nella migliore delle ipotesi, senza cioè trascurare le attività criminose e di sfruttamento della prostituzione che troppo spesso appaiono legate a quell'ambiente (basta ricordare il caso dell'omicidio della signora Luana Mariani di Forte dei Marmi). Crimini che vanno perseguiti per legge che è, o almeno dovrebbe essere, uguale per tutti.

Francesco Speroni 
Lega Nord - Seravezza