ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

martedì 8 agosto 2017

VIAREGGIO, BALDINI: MOZIONE SUL NO AI MIGRANTI ED AL MINI HUB IN CONSIGLIO L'11 AGOSTO




MOZIONE SUL NO AI MIGRANTI ED AL MINI HUB IN CONSIGLIO L'11 AGOSTO

Accolgo con soddisfazione la decisione del Presidente del Consiglio Comunale, a fronte della mia richiesta di Consiglio urgente per discutere la mozione contro l'arrivo dei migranti e l'apertura di un centro di accoglienza a Viareggio, firmata unitamente a Pacchini, Trinchese, Santini e De Stefano, di utilizzare la stessa seduta dell'11 agosto, già in precedenza fissata per porla in discussione e votarla.
Mi auguro che, malgrado l'orario del Consiglio non sia fra i più favorevoli alla partecipazione, i cittadini siano presenti numerosi per seguire i lavori.
Mi auguro altresì che, stante la situazione di dissesto in cui versa il Comune di Viareggio e la situazione di notevolissima tensione che si respira in città sia per la presenza di altri e numerosi migranti già arrivati, sia perchè Viareggio e Torre del Lago Puccini vivono altresì, giornalmente, episodi di criminalità legata alla presenza enorme di extracomunitari illegali o meno, tutto il Consiglio Comunale possa discutere pacatamente e senza pregiudiziale ideologica di un tema che riguarda tutti i nostri cittadini, tutte le nostre attività, tutti i nostri turisti che hanno diritto di vivere in un quadro di ordine pubblico garantito e di offerta e qualità turistica elevata.
Viareggio e Torre del Lago Puccini sono al limite della sopportazione, sarebbe auspicabile che tutto il Consiglio Comunale potesse manifestare un dissenso unanime verso le scelte e le decisioni della Prefettura di Lucca, opponendosi decisamente all'istituzione di un centro di accoglienza e dell'arrivo di altri migranti.
Visto che l'Amministrazione viareggina ama dialogare con quella di pietrasantina, prenda esempio !

Avv. Massimiliano Baldini
Capogruppo
Movimento dei Cittadini per
Viareggio e Torre del Lago Puccini