BiDiBa

BiDiBa
BIRRE DI BAVIERA - Chifenti, Borgo a Mozzano - via Europa Unita, 5 (clicca sulla foto)

Visualizzazioni totali

lunedì 13 marzo 2017

ASTRONEWS 13/03: La newsletter di Media INAF





Ecco gli ultimi articoli pubblicati su MEDIA INAF

picture
OROLOGI QUANTISTICI IN ENTANGLEMENT
Il principio d'indeterminazione fa sentire i suoi effetti anche sul tempo. Ne parla un articolo, uscito oggi su Pnas, il cui titolo è tutto un programma: "Entanglement di clock quantistici attraverso la gravità". Media Inaf ha intervistato una delle autrici, Flaminia Giacomini, di Roma, ora dottoranda all'Università di Vienna
picture
CON UNA NUOVA TECNICA DI MONITORAGGIO RADAR
Tre telescopi terrestri si sono uniti per andare a caccia di Chandrayaan-1, la piccola sonda (1,5 metri per lato) indiana che era scomparsa nell'orbita lunare durante una missione di qualche anno fa
picture
STRAORDINARIE IMMAGINI DELLA LUNA PAN
La Terra pare non sia piatta, ma Pan - almeno in parte - sì. Gli scienziati della missione Cassini hanno reso disponibili le fotografie appena scattate da distanza ravvicinata alla luna più interna del sistema di Saturno. Per la prima volta si può distinguere perfettamente la cresta equatoriale che caratterizza il piccolo corpo ghiacciato
picture
SENZA DI LORO, NIENTE "SETTE PIANETI"
Sono grant da milioni di euro, le borse più ambite da ricercatrici e ricercatori europei. Come aggiudicarsele? Sarà l'argomento d'incontri e workshop in programma dal 13 al 16 marzo, a Roma, per la "Sapienza Erc Week". Ne parliamo con due astronome invitate all'evento, Monica Tosi e Raffaella Schneider
picture
UN PROGETTO SOSTENUTO DALLA NASA
Nell'altopiano andino, là dove è nata la coltivazione della patata, oggi si sperimenta fino a quali condizioni avverse questa adattabile pianta è in grado di resistere. Dai primi risultati sembra che, con qualche piccolo accorgimento, possa crescere anche su Marte
picture
VISTE DAL TELESCOPIO ITALIANO ALLE CANARIE
Michaël Gillon colpisce ancora. L'astronomo belga alla guida del team che il mese scorso ha scoperto "i sette pianeti" firma ora, insieme a numerosi astronomi dell'Inaf, un altro ritrovamento: due pianetoni rocciosi a 21 anni luce da noi. I più vicini che si conoscano fra quelli che transitano davanti alla loro stella madre
picture
LA SCOPERTA GRAZIE AL PROGETTO BRITE
Anche le stelle hanno un battito cardiaco. Ad assicurarcelo una ricerca condotta grazie all'utilizzo di una costellazione di nanosatelliti: il progetto BRITE. La stella osservata è Iota Orionis, un sistema binario composto da due stelle massicce. I risultati possono cambiare profondamente la nostra comprensione dell'evoluzione stellare
picture
LA GALASSIA PIÙ GIOVANE MAI OSSERVATA DA ALMA
Un team internazionale di astronomi ha usato l'Atacama Large Millimeter submillimeter Array dell'Eso per rivelare un'enorme massa di polvere incandescente in una galassia risalente all'epoca in cui l'Universo aveva solo il 4 per cento della sua età attuale
picture
UN SECOLO DI SPAZIO NEI DISEGNI DEI PIÙ PICCOLI
C'è un posto in Svizzera dove da cento anni arrivano disegni di bambini di tutto il mondo. È l'Archivio dei disegni dell'infanzia della Fondazione Pestalozzianum, dove la storica dell'arte Anna Lehninger ha potuto osservare le migliaia di disegni che nel corso dell'ultimo secolo sono stati ricevuti e conservati. Le abbiamo fatto qualche domanda per sapere cosa emerge da queste migliaia di disegni, e per sapere se possono aiutarci a capire come sia l'Universo visto dagli occhi di un bambino.

Gli ultimi video e audio di MEDIA INAF

10.03.2017
09.03.2017
10.03.2017
07.03.2017
06.03.2017

Inoltre, sempre su Media Inaf puoi trovare:

Ricorda che Media Inaf ti aspetta anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e iTunes.
E se hai uno smartphone o un iPad, non puoi non installare la app di Media Inaf.
È tutto, un saluto dalla redazione e buona lettura!


La redazione di Media Inaf invia la propria newsletter a CAPITAN FUTURO BLOG.