BiDiBa

BiDiBa
BIRRE DI BAVIERA - Chifenti, Borgo a Mozzano - via Europa Unita, 5 (clicca sulla foto)

Visualizzazioni totali

mercoledì 15 marzo 2017

ASTRONEWS 15/03 : La newsletter di Media INAF





Ecco gli ultimi articoli pubblicati su MEDIA INAF

picture
INFLUENZA DELL'AURORA POLARE SUI SISTEMI GPS
Una ricerca dell'Università di Bath raccoglie nuove informazioni sui meccanismi che stanno dietro all'affascinante fenomeno delle Northern Lights e apre nuovi scenari nell'ambito delle tecnologie di posizionamento satellitare. Il commento di Biagio Forte
picture
UN PROGETTO PER LO STUDIO DEI METEORITI
Installata all'Osservatorio astronomico di Capodimonte, sede partenopea dell'Istituto nazionale di astrofisica, la prima telecamera grandangolare per il monitoraggio del cielo. Il dispositivo fa parte della rete Prisma per la sorveglianza di meteore e atmosfera
picture
LE CELEBRAZIONI IN ITALIA
Se vi piacciono i numeri, oggi è la vostra giornata. Oggi non è solo il Pi Day, ma sarebbe stato anche il 138esimo compleanno di Albert Einstein. Insomma, una scusa in più per apprezzare quanto sia importante il numero pi per la matematica e le scienze
picture
COME LE CUFFIE A RIDUZIONE ATTIVA DEL RUMORE
Gli ingegneri della Cornell University hanno trovato un modo ingegnoso per far sì che non ci sia interferenza tra i segnali in uscita e in ingresso nei dispositivi wifi quotidianamente usati da tutti. Sei subtrasmettitori permettono la separazione digitale: il segnale è amplificato in uscita e si annulla in ingresso
picture
STELLA IN BILICO ATTORNO A UN BUCO NERO
Mai s'era vista una stella orbitare così vicina a un buco nero: un giro completo ogni 28 minuti. Il sistema binario, fonte di onde gravitazionali, è situato a circa 15mila anni luce da noi, ed è stato osservato dai telescopi Chandra e Nustar della Nasa e dall'Australia Telescope Compact Array
picture
C'È VENERA-D NEI SOGNI DELLA NASA E DELLA RUSSIA
Scienziati statunitensi e russi insieme al lavoro, questa settimana, per definire gli obiettivi scientifici di un'eventuale missione comune verso il secondo pianeta del Sistema solare. Ne parliamo con Giuseppe Piccioni, scienziato Inaf e responsabile dello strumento Virtis di Venus Express
picture
SE NATE DALLA STESSA NUBE RUOTANO ALLINEATE
Pubblicato oggi su Nature Astronomy uno studio, condotto con la tecnica dell'asterosismologia da un team guidato da Enrico Corsaro dell'Inaf di Catania, che mostra una relazione fra l'orientamento dell'asse di rotazione delle stelle e l'ambiente nel quale si sono formate
picture
RESPONSABILE LA RADIAZIONE DI GALASSIE VICINE
I buchi neri supermassicci, con masse miliardi di volte quella del Sole, sono in grado di formarsi in poche centinaia di milioni di anni. La scoperta arriva da un team internazionale di ricercatori, che con una serie di simulazioni al computer ha dimostrato come la formazione di questi colossi sia influenzata dalla radiazione di galassie vicine
picture
UN SOLE MOSTRUOSO A 15MILA ANNI LUCE
All'interno del giovane superammasso di stelle Westerlund 1 il telescopio spaziale scova una supergigante rossa dal raggio 1500 volte superiore a quello del nostro Sole

Gli ultimi video e audio di MEDIA INAF

14.03.2017
14.03.2017
14.03.2017
10.03.2017
09.03.2017

Inoltre, sempre su Media Inaf puoi trovare:

Ricorda che Media Inaf ti aspetta anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e iTunes.
E se hai uno smartphone o un iPad, non puoi non installare la app di Media Inaf.
È tutto, un saluto dalla redazione e buona lettura!


La redazione di Media Inaf invia la propria newsletter a CAPITAN FUTURO BLOG.