ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

mercoledì 16 marzo 2016

ILARIA QUILICI PLAUDE AI CONSIGLIERI CAPANNORESI CHE SI OPPONGONO AL CARBONIZZATORE.

_______________________________________________________________________

       

Come Lega Toscana intendiamo manifestare il nostro plauso e il nostro
sostegno all'iniziativa intrapresa dagli 11 consiglieri comunali di Capannori
per richiedere un referendum consultivo riguardante la realizzazione
dell'impianto di carbonizzazione a Salanetti.
Condividiamo completamente la necessità che i cittadini vengano
consultati in prima persona, e che sia data loro la possibilità di esprimersi
a riguardo.
A Capannori purtroppo constatiamo spesso che il concetto di democrazia
è un concetto astratto che rimane sulla carta perché l'ascolto dei cittadini
è secondario rispetto al volere dell'amministrazione che frequentemente
impone la propria linea in modo "alquanto dittatoriale".
La politica dell'ascolto a Capannori non esiste, se non è funzionale alla linea
dell'amministrazione, per questo motivo riteniamo che sia giusto ricorrere a
utilizzare lo strumento del referendum consultivo, che a nostro parere
dovrebbe essere predisposto più di frequente in nome del concetto di 
partecipazione che l'amministrazione comunale di Capannori sbandiera
ogni qualvolta cerca un ritorno di immagine.

Il Commissario Provinciale Lega Toscana

Ilaria Quilici