ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

sabato 15 aprile 2017

ASTRONEWS 15/04 : Buona Pasqua e buona lettura con la newsletter di Media Inaf




Ecco gli ultimi articoli pubblicati su MEDIA INAF

picture
UN SOFTWARE PER CATEGORIZZARE LE PROPOSTE
Si basa sul principio dei filtri anti-spam, ed è un software ad autoapprendimento per selezionare in modo automatico, o quasi, a quali esperti affidare la valutazione delle richieste di tempo d'osservazione sul telescopio spaziale. In futuro potrebbe essere adottato per il James Webb Telescope
picture
SEGNO CHE CI SAREBBERO LE CONDIZIONI PER LA VITA
Là sotto alla crosta ghiacciata della sesta luna di Saturno, a oltre un miliardo di km dalla Terra, avviene un processo che – per quanto ne sappiamo – è presente solo lì e sul nostro pianeta: l'attività idrotermale. L'annuncio nella conferenza stampa Nasa, lo studio su Science
picture
ALMA CATTURA LA PRIMA IMMAGINE
Ai confini del Sistema solare, a oltre 90 unità astronomiche dal pianeta Terra, gli occhi sensibili dell'Atacama Large Millimeter/submillimeter Array in Cile hanno scoperto importanti dettagli sul (candidato) pianeta nano DeeDee, un sasso gelido del diametro poco superiore ai 600 chilometri
picture
UTENSILI FATTI DI REGOLITE RACCOLTA SUL POSTO
L'inchiostro di questa speciale stampante 3D è fatto di polvere. Avete capito bene: gli astronauti che popoleranno Marte o la Luna potranno sfruttare materiale che troveranno in loco per creare oggetti e mattoni da costruzione
picture
TUTTE LE LUCI DEL PIANETA AGGIORNATE OGNI 12 ORE
Grazie al satellite Suomi Npp della Nasa è oggi possibile ottenere, con frequenza anche quotidiana, immagini ad alta risoluzione delle luci visibili dalla Terra quando è notte. Le applicazioni pratiche delle immagini raccolte vanno dalle scienze sociali, alla politica, all'economia, fino a progetti di ricerca ambientale
picture
PARAGONABILE PER DIMENSIONI AL GREAT RED SPOT
Una gigantesca macchia scura e fredda è stata localizzata nella regione polare gioviana: estesa per decine di migliaia di chilometri e mediamente 200 gradi più fredda dell'atmosfera circostante
picture
DISCHI DI DETRITI, IL GAS È DA COLLISIONI
Osservando le righe del carbonio nelle nubi di detriti che circondano due giovani stelle, Beta Pictoris e 49 Ceti, un team di astrofisici giapponesi ha trovato indizi sull'evoluzione dei dischi protoplanetari. Lo studio su Astrophysical Journal Letters

Gli ultimi video e audio di MEDIA INAF

14.04.2017
12.04.2017
11.04.2017
10.04.2017

Inoltre, sempre su Media Inaf puoi trovare:

È tempo di dichiarazione dei redditi. Se vuoi destinare il tuo 5x1000 all'INAF, il numero di codice fiscale da indicare è: 972 2021 0583. Grazie!
Ricorda che Media Inaf ti aspetta anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e iTunes.
E se hai uno smartphone o un iPad, non puoi non installare la app di Media Inaf.
È tutto, un saluto dalla redazione e buona lettura!


La redazione di Media Inaf invia la propria newsletter anche a CAPITAN FUTURO BLOG.