ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

venerdì 28 aprile 2017

LUCCA, FRATELLI d ITALIA NEWS: Atti osceni a San Concordio, e fiori secchi per Santa Zita


​_______________________________________________________
 
ATTI OSCENI ALLA SCUOLA DI SAN CONCORDIO
"Apprendiamo con il massimo sconcerto e la più viva preoccupazione che presso la scuola primaria Collodi a San Concordio durante la ricreazione alla presenza di due classi prime e tre insegnanti che si trovavano in giardino un estraneo si è avvicinato alla recinzione mostrando le proprie parti intime a una bambina" lo scrive il Circolo di Lucca di Fratelli d'Italia.
 
"Sappiamo che è stata già sporta denuncia ai carabinieri, che il vicesindaco Ilaria Vietina è già a conoscenza del gravissimo fatto e che la scuola ha già intrapreso una serie di azioni a tutela dei bimbi come, ad esempio, interdire ai più piccoli l'area dove si è verificato il disgustoso episodio – prosegue Fratelli d'Italia – Purtroppo quanto successo mette in luce le deficienze con le quali la dirigenza scolastica si trova a fare i conti: numero non congruo di collaboratori scolastici (la scuola chiederebbe ogni anno un potenziamento del personale ATA) e la presenza (segnalata dai genitori) di un gruppo di senzatetto e di alcuni spacciatori nelle adiacenze del plesso. In queste situazioni non vogliamo fare polemica e strumentalizzare quanto accaduto, siamo fiduciosi che il Comune riesca a mettere in atto tutte le misure necessarie a tutela dell'innocenza dei bambini e della loro sicurezza, facciamo però un appunto: il vicesindaco avrebbe dichiarato che i suddetti senzatetto non rappresentano un pericolo, chiediamo a Vietina di non lasciare nulla al caso e di non sottovalutare (come avrebbe fatto con tale insinuazione) nessuna delle realtà che ad oggi potrebbero nuocere ai bambini. Qualora nessun forte provvedimento venisse posto in essere saremo i primi a valutare nuove iniziative".  
_____________________________________________________________
 
VASI VUOTI e PIANTE SECCHE per SANTA ZITA.....
 
"Vasi vuoti o con piante secche, l'amministrazione comunale di Lucca ci presenta così via Fillungo nei giorni della fiera di Santa Zita – lo denuncia il Circolo cittadino di Fratelli d'Italia – Parliamo del cuore della città e di una festa molto sentita dai lucchesi.
 
Questa e la dimostrazione che la giunta Tambellini non ha mai capito che la politica è fatta anche di piccoli accorgimenti e rispetto per i cittadini che tengono alle tradizioni popolari.
 
L'amministrazione di centrosinistra è riuscita a celebrare la festa dei fiori mettendo nella vetrina della città un bel vaso vuoto, complimenti per la fantasia!"
 
Fratelli d'Italia, LUCCA.