ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

venerdì 3 marzo 2017

FRATELLI D ITALIA NEWS: Risposta a Garzella, Conferenza elezioni Lucca, Tentato colpo a Marlia.

___________________________________________________________
 
LUCCA, FRATELLI D'ITALIA: "DICHIARAZIONI DI GARZELLA PREOCCUPANTI, SE SA AGISCA DI CONSEGUENZA"
 

Fratelli d'Italia esprime preoccupazione per le continue 'denunce' del candidato sindaco di Lucca Matteo Garzella all'indirizzo del PD, suo ex partito. Il presidente del consiglio comunale in carica parla di un sistema che certo non fa bene all'immagine del Comune e della città di Lucca. Se, come sostiene, il Partito Democratico costringesse i suoi iscritti a votare alcuni importanti atti, con le buone o con le cattive, questo sarebbe argomento da approfondire.
Invitiamo dunque Matteo Garzella ad accostare ai legittimi proclami da campagna elettorale atti concreti che possano far luce sulla vicenda, principalmente per il bene della comunità, per la buona immagine della città di Lucca e di chi l'amministra (che viene tirato in ballo riguardo a questo tipo di pressioni). Se il presidente del consiglio sa che agisca di conseguenza.
___________________________________________________________
 
INVITO A CONFERENZA STAMPA SUL PROGRAMMA LUCCA 2017
 

Martedì 7 marzo 2017 alle ore 12,00 presso il San Luca Palace Hotel Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale presenterà le linee programmatiche per il candidato sindaco di Lucca Remo Santini. Vi invito con piacere alla conferenza stampa in merito alla quale saranno presenti Riccardo Zucconi (segretario provinciale), Marco Chiari (direttivo provinciale, responsabile coordinamento elezioni amministrative), Nicola Buchignani (direttivo regionale).
 
 
 
___________________________________________________________
 
TENTATO COLPO IN BANCA A MARLIA, FRATELLI D'ITALIA: "CLAMOROSA CONFERMA DI QUANTO SIANO INUTILI LE OPERAZIONI SIMPATIA DEL COMUNE"
 

"Nemmeno il tempo di 'assorbire' la rapina con botto presso la banca situata in via Paolinelli a Marlia che, a distanza di due mesi, la storia si ripete. Dopo una serie di furti a catena in diverse case del paese, stanotte altro tentato colpo alla Cassa di Risparmio di Pistoia e dalla Lucchesia, distante meno di 500 metri dalla prima assaltata. I malviventi hanno fatto esplodere un bancomat e mandato in frantumi le vetrate, mentre i residenti dormivano sonni non tranquilli. Questa è la clamorosa conferma di quanto siano inutili le operazioni simpatia del Comune di Capannori come 'Whatsappiamo sicurezza'" lo dichiara il segretario Fratelli d'Italia Provincia di Lucca Riccardo Zucconi.

Sul fatto interviene anche Matteo Petrini, responsabile capannorese di Fratelli d'Italia: "Riteniamo preoccupante constatare che i ladri si siano sentiti tranquilli nell'assaltare una banca situata all'incrocio tra due vie molto trafficate della zona: l'incrocio tra Via Paolinelli e Viale Europa è infatti gestito da un semaforo che porta gioco forza le macchine a fermarsi e, anche di notte, è facile trovare qualcuno al transito – sottolinea – La domanda che allora vogliamo rivolgere al Sindaco ed all'Assessore Miccichè è la seguente: cosa intendete fare per porre fine a questa escalation di furti? Crediamo che le iniziative simpatiche come 'Whatsappiamo sicurezza' non siano ovviamente sufficienti o forse tutti i cittadini stanotte avevano finito il traffico dati?"

"Sarebbe l'ora di finirla con proposte di grande impatto pubblicitario, ma di poca utilità. Nel giro di pochi mesi ci siamo trovati più volte a dover denunciare questa carenza di sicurezza, arrivando anche a proporre soluzioni attuabili, senza che il Sindaco Menesini e l'assessore Miccichè si degnassero di risponderci. Non chiediamo che la risposta venga data a noi ovviamente, ma a tutti i cittadini che a noi si rivolgono e che chiedono di poter vivere in un Comune dove possano sentirsi sicuri – chiude Petrini – Invitiamo quindi l'Amministrazione a farsi carico del problema e a convocare un'Assemblea pubblica per annotare i problemi e le possibili soluzioni offerte dai cittadini".
_________________________________________________________________
 
da Patrick Poini, addetto stampa FdI