BiDiBa

BiDiBa
BIRRE DI BAVIERA - Chifenti, Borgo a Mozzano - via Europa Unita, 5 (clicca sulla foto)

Visualizzazioni totali

mercoledì 8 marzo 2017

ASTRONEWS 08/03: Auguri a tutte le lettrici dalla redazione di Media Inaf





Ecco gli ultimi articoli pubblicati su MEDIA INAF
Ieri sera abbiamo avuto un problema con l'invio delle email, dunque la newsletter vi arriva con un giorno di ritardo. Ce ne scusiamo e cogliamo l'occasione per fare gli auguri a tutte le lettrici. Buon 8 marzo, dunque, e buona lettura! 
 
picture
SVILUPPATO PER LO SPAZIO NEGLI ANNI '50
Grazie all'impiego del grafene, la tecnologia Tec potrebbe avere una seconda chance. In grado di convertire direttamente, in modo efficace e a ridotto impatto ambientale, il calore in energia elettrica, ha concrete possibilità di essere in futuro impiegata in ambito industriale e domestico
picture
DISTANTI 11 MILIARDI DI ANNI LUCE
Una collaborazione internazionale guidata da ricercatori dell'INAF ha spinto al limite la potenza dei grandi telescopi da Terra e dallo spazio, scoprendo una popolazione di deboli galassie appena formatesi e assai distanti da noi. Nonostante siano rari, questi oggetti celesti ci rivelano le condizioni fisiche estreme presenti nelle prime galassie che si sono formate dopo il Big Bang
picture
DUE GENERAZIONI A CONFRONTO
Gli scienziati dell'Icrar hanno scoperto generazioni multiple di stelle appartenenti allo stesso cluster. Cosa vuol dire? Ci sono stelle giovani che si sono formate successivamente con la materia espulsa dalle stelle più vecchie in fase di estinzione
picture
LANCIATO IL CONCORSO #CASSINIINSPIRES
A pochi mesi dalla fine di quella che ricorderemo come una delle missioni spaziali più grandiose della storia, la Nasa ha deciso di dedicarle un concorso artistico molto speciale. La sonda Cassini, in orbita attorno a Saturno dal luglio 2004, diventa l'ispirazione per opere d'arte di qualunque genere: fotografie, poesie, testi in prosa, rappresentazioni teatrali e dipinti
picture
UNO STUDIO SU 376 MILIONI D'UTENTI DI FACEBOOK
Chi consuma informazione sui canali online «tende a cercare l'informazione a supporto della narrazione che più lo aggrada», spiega Walter Quattrociocchi dell'Imt di Lucca. Lo studio uscito oggi su Pnas a firma di Quattrociocchi e altri colleghi dimostra che la tendenza dell'essere umano è quella di cercare e isolarsi su una singola narrazione, ignorando ogni informazione "antagonista"
picture
PERCENTUALI D'ACQUA FALSATE DALL'IMPATTO
Quasi come in "CSI – Scena del crimine", un gruppo di ricercatori ha sparato a un campione sintetico di whitlockite, un minerale che si forma in presenza di acqua. Risultato: nei punti di impatto, un terzo circa si è trasformato in merrillite, un minerale simile ma disidratato. Questo significa che su Marte poteva esserci molta più acqua di quello che ci raccontano le analisi delle meteoriti marziane
picture
LO STUDIO SU NATURE ASTRONOMY
Un team internazionale di ricercatori, studiando un sistema binario che ospita un buco nero di massa stellare, è riuscito a dimostrare che i venti e i getti prodotti dal buco nero sono governati da fenomeni magnetici, indipendentemente dalla massa dell'oggetto compatto. Il commento di Francesco Tombesi, co-autore dello studio e ricercatore all'Università di Roma "Tor Vergata"
picture
HUBBLE FOTOGRAFA LA GALASSIA UGC 12591
Questo enorme oggetto è diverse centinaia di miliardi di volte la massa del Sole. Potrebbe essere nato da una collisione con un'altra galassia ma è ancora un mistero
picture
ANOMALIA NELLE TEMPESTE SOLARI
Uno studio mostra come durante le tempeste solari la ionosfera alterni aree ad altissima concentrazione di elettroni (le cosiddette patch) a vaste regioni dove le cariche elettriche sono del tutto e misteriosamente assenti
picture
I SEGRETI DELLE ILLUSTRAZIONI ARTISTICHE
La recente scoperta delle sette sorelle della Terra ha prodotto un'enorme eco mediatica. Ma la vera domanda è: quale aspetto hanno questi mondi? Oggi la computer grafica ci aiuta ad immaginare come potrebbero essere fatti corpi celesti che non siamo in grado di vedere direttamente. L'intervista a Dänielle Futselaar, designer di esopianeti
picture
VIDEO CON LA ROTAZIONE E IL SUONO DI 67P
Giuseppe Conzo, astrofilo, membro di ThePACAProject (Professional – Amateur Collaborative Astronomy), fan sfegatato della cometa di Rosetta e nostro lettore, ci ha inviato la sua ultima fatica: un'animazione con tanto di audio del suo soggetto preferito

Gli ultimi video e audio di MEDIA INAF

07.03.2017
06.03.2017
03.03.2017
02.03.2017
01.03.2017

Inoltre, sempre su Media Inaf puoi trovare:

Ricorda che Media Inaf ti aspetta anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e iTunes.
E se hai uno smartphone o un iPad, non puoi non installare la app di Media Inaf.
È tutto, un saluto dalla redazione e buona lettura!


La redazione di Media Inaf invia la propria newsletter a CAPITAN FUTURO BLOG.