BiDiBa

BiDiBa
BIRRE DI BAVIERA - Chifenti, Borgo a Mozzano - via Europa Unita, 5 (clicca sulla foto)

Visualizzazioni totali

venerdì 25 novembre 2016

MARIA DOMENICA PACCHINI: GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE.



EDITORIALE :
Come ogni anno siamo a celebrare l'autodeterminazione femminile, nella giornata mondiale contro la violenza di genere il 25 novembre. Purtroppo, quando si ricorre a "dedicare"una  giornata a una tematica, significa che questa non è risolta.  Nello specifico  caso e con profondo rammarico, nonostante le lotte femministe e l'evoluzione della Società occidentale, la condizione femminile, pur molto diversa oggi da pochi decenni orsono, subisce una continua necessità di tutela. Infatti, se pur non sia preclusa l'uguaglianza di  "opportunità e possibilità,  si è dovuto legiferare  per  garantire il rispetto delle cosiddette "quote rosa" ad ogni livello.Personalmente ho  la tendenza a  superare le problematiche di genere, nel pieno rispetto dell'alterità e per  coerenza  non festeggio l'otto marzo che ritengo un lutto e non  una festa, ma come tutte le donne impegnate su molti fronti  vivo inevitabilmente dei conflitti tra i vari ambiti della mia vita, dalla famiglia al lavoro alla politica, che se diventano inconciliabili tra loro  impongono scelte complicate. E' da  questo  punto che cerco di dare, appoggio e solidarietà alle donne maltrattate, vessate e assassinate, è da questo punto  che chiedo  pene certe per chi si macchia di questi  reati ,  auspicando  soprattutto pene più restrittive ed efficaci contro lo stalking a tutti i livelli, prima che diventi  femminicidio, quando non è istigazione al suicidio. Per questo trovo un limite nelle celebrazioni  mondiali di questo necessario impegno, che non può neppure essere condiviso da tutte le donne del mondo, che a certe latitudini  sono talmente prive di diritti da non essere neanche in possesso di un'identità, così, ogni giorno, ogni ora ogni minuto del nostro tempo devono essere indirizzati a superare ogni condizione,  violenza e sopraffazione.                                                                                                                                           
 Maria D. Pacchini  - LEGA NORD VERSILIA