BiDiBa

BiDiBa
BIRRE DI BAVIERA - Chifenti, Borgo a Mozzano - via Europa Unita, 5 (clicca sulla foto)

Visualizzazioni totali

mercoledì 26 ottobre 2016

FRATI PIETRO: INTERPELLANZE AL COMUNE DI COREGLIA SU SPONSORIZZAZIONI E MALUMORE DEI DIPENDENTI

______________________________________________

PRIMA INTERPELLANZA SUI SOLDI SPESI DAL COMUNE PER VARIE SPONSORIZZAZIONI, VI E' DAVVERO UN RITORNO D'IMMAGINE ?

1)-----------------------------------------

Gruppo Movimento per Coreglia

                                                Coreglia Antelminelli, li 26.06.2016

Al Sig. Sindaco Valerio Amadei
Oggetto: Interpellanza in merito all'adesione del Comune a varie manifestazioni  con finalità promozionali per l'intero territorio

  Premesso che:
1) con Delibera n. 55 del 15.07.2015 questa Amministrazione  su proposta dell'Accademia delle Imprese - Presidente Giuseppe Ariobazzani – Coordinatore Europrogettista tecnico Scientifico Marco Lusetti ( ex vicesegretario della lega Nord Emilia Romagna) - libera Associazione di fatto, senza scopo di lucro, ha aderito all'avvio di una collaborazione al fine di promuovere e di valorizzare lo sviluppo del territorio di questo Comune, con l'intento di costituire in Coreglia  Antelminelli  il CESP – Centro Espositivo Sviluppo e Promozione, per la  valorizzazione dell'imprenditorialità ed il territorio locale, con l'obiettivo di creare una rete con sinergie turistico /artigianali in grado di dare vita ad una rinnovata ed efficace azione di Marketing;

2) Con Delibera di GIUNTA n. 23 del 03.03.2016  questa Amministrazione su proposta dell'Ass. alla cultura ha aderito alla manifestazione  EATALY 2016,  catena internazionale di punti vendita  , fondata dall'imprenditorie Oscar Farinetti  , noto non solo  per  aver avuto un ruolo di  primo piano nell'ambito dell'organizzazione della manifestazione EXPO di Milano dello scorso anno ( con tanto di n. 2  padiglioni) ma anche  per la sua amicizia col premier  Matteo Renzi. L'adesione alla suddetta  manifestazione, peraltro l'iscrizione ammontava fortunatamente a soli 200,00 € ,organizzata dal CLUB "I Borghi più belli d'Italia" assieme a Ecce Italia, era  finalizzata alla promozione del Borgo di Coreglia  presso lo Store di  EATALY Roma svoltosi nel mese di maggio, anche attraverso l'esposizione in una mostra permanente  di " ciò che di meglio c'è del patrimonio artistico e culturale del nostro borgo;

3) con Delibera n. 76 del 07.07.2016 dietro proposta dell'Assessore alla cultura  si è deciso di dare pubblicazione alla ricerca  realizzata dal Sig. Luciano Valenti Radici  intitolata  "Alla scoperta dei luoghi di preghiera e di culto nel Comune di Coreglia  Antelminelli – Storia, arte, aneddoti ?;

4) con Delibera n. 71 del 09.06.2016 a seguito della proposta presentata dal Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi di dare vita al Progetto "Toscana Ovunque Bella" per promuovere ogni giorno del''anno uno dei 208 Comuni della Regione Toscana nell'ambito delle diverse toscane turistiche: quella della costa, delle città d'arte, della montagna, delle colline, delle terme e cos' via. Campagna che prevedibilmente   avrà durata annuale e raccoglierà la storia di ogni Comune attraverso un sito web in italiano ed in inglese, raccogliendo  così tutta la ricchezza dei territori della Toscana;
Si interpella il Sig. Sindaco  per sapere:
1) quali ritorni concreti e tangibili,  economici o di immagine si siano registrati  a distanza di molti mesi dall'avvio delle manifestazioni di cui ai punti 1 e 2 della premessa, in quale ambito ed in quale misura e se sia stato individuato e dove il centro di esposizione e promozione dei prodotti tipici come previsto;
2) a quanto ammonta il costo della pubblicazione della ricerca  intitolata " Alla scoperta dei luoghi di preghiera e di culto nel Comune di Coreglia Antelminelli – Storia, arte, aneddoti;
3)quali iniziative siano state avviate ad oggi per la realizzazione della partecipazione alla manifestazione " Toscana Ovunque Bella" promossa dalla Regione Toscana.

Pietro Frati
Anna Saturno
Donatella Poggi
_____________________________________________________________

SECONDA INTERPELLANZA, FRATI DENUNCIA UN MALUMORE TRA I DIPENDENTI E LA GIUNTA PD, CHIEDENDO LUMI AL SINDACO.....

2)----------------------------------------------

Gruppo consiliare "Movimento per Coreglia"

Coreglia Antelminelli li 25/10/2016

Al Sig.Sindaco Valerio Amadei

INTERPELLANZA in merito al "Verbale Assemblea del personale del 13/10/2016"protocollo num.9265 del 14/10/2016.

Premesso che:
- dal  verbale dell' assemblea  sindacale in oggetto si evince chiaramente quanto segue:
- si è andato formando  un clima di malumore nei rapporti tra la Giunta e i dipendenti comunali, tanto che viene registrata esattamente "una criticità di coordinamento" che se non affrontata potrebbe generare " una distonia nella corretta gestione degli uffici e dei servizi " con conseguente scadente funzionalità ed efficacia dell'azione amministrativa. Si  sottolinea  il fatto che dal momento dell'insediamento di questa Amministrazione ad oggi, non vi siano stati " adeguati momenti di confronto, di programmazione e di condivisione" in merito alla gestione del personale e del perseguimento degli obiettivi, mancanza di coordinamento sfociato in un progressivo smantellamento di alcuni uffici non peraltro riequilibrato da una adeguata riorganizzazione , in costanza di un organico di poco più che di 20 unità;
- oltre le criticità di tipo organizzativo di cui sopra  si evidenziano altri aspetti che ad una prima analisi non possono che generare preoccupazione in merito al clima che si respira all'interno del palazzo comunale,  in special modo dalla lettura di  alcuni punti estrapolati  quali i seguenti:
punto n. 4:
a)  "Purtroppo non sono infrequenti verso alcuni colleghi, episodi di pressione psicologica e relazionale di cui non possiamo sottacere";
b) " quando il pressing si fa insistente, quando gli aggettivi sprezzanti non si risparmiano e i ruoli si sopraffanno……………siamo di fronte ad un comportamento inaccettabile";
- c)  si esprime la considerazione che "dagli interventi traspare la convinzione che, più che dividere gli uffici, isolare i capi uffici nelle loro stanze, chiudere le porte, sia necessario unire le forze,lavorare per obbiettivi comuni,condivisi,trasparenti ed ambiziosi";
valutando la gravità di quanto emerso dalla lettura del verbale in oggetto

si chiedono al Sig. Sindaco

spiegazioni in sede di consiglio comunale in merito ai fatti riportati nel verbale di assemblea sindacale in oggetto e sopra esposti.
Si richiede risposta scritta e in sede di consiglio comunale.

Pietro Frati         Anna Saturno         Donatella Poggi

__________________________________________________

RIFLESSIONE:
In primis, non credo che ci siano ritorni da certe sponsorizzazioni, io personalmente credo che siano possibili favori ad  associazioni o aziende vicine al sistema politico, forse si farebbe bene a usare altri mezzi , alcuni gratuiti come i social network.....
Nel secondo caso , devo dire che parecchie lagnanze, riguardo un clima di malumori tra i dipendenti mi erano giunte all'orecchio, ed in alcuni casi sono state pure espresse in interpellanze e vertenze sindacali, pure la segretaria credo che se ne sia andata visto il clima avverso, di sicuro ci rimettono come sempre i cittadini.....
(riflessione di Andreotti Roberto).