ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

lunedì 31 ottobre 2016

FABRIZIO PELLEGRINI: Camaiore é diventato terra di nessuno.....

Camaiore é diventato una tristezza, è  uno squallore passeggiare per via di mezzo soprattutto il venerdì quando c'è il mercato rionale. Ogni angolo, ogni panchina, sono ormai diventate proprietà di zingari e africani clandestini o come usa chiamarli erroneamente ora profughi. 

Nonostante l'impegno della polizia municipale impegnata da sempre al controllo del territorio, ma che nulla può contro il commercio abusivo,  perché  il sindaco e i suoi sudditi, che fanno di tutto per distruggere camaiore e lido, con la scusa dell'accoglienza hanno riempito le strade di questi personaggi. Ormai è diventato complicato anche camminare, e questi individui, venuti qua non per scappare dalla guerra ma per trovare una vita lavorativa migliore, oltre al commercio illegale e allo spaccio di droga si sono messi anche a fare i parcheggiatori  abusivi, così oltre che pagare per parcheggiare c'è da pagare il supplemento. davanti al Conad, per esempio, tra quello che ti vuole portare la spesa, tra quello che ti vuole vedere un accendino, e quelli che ti chiedono direttamente i soldi (e se non gliene dai ti offendono pure) non si fa più vita. 

Signor sindaco e assessori, è ora di farla finita con questa storia, se proprio ci tenete cosi tanto portateveli a casa vostra.

Camaiore 31-10-2016
Coordinamento provinciale FDI-AN
Fabrizio Pellegrini