BiDiBa

BiDiBa
BIRRE DI BAVIERA - Chifenti, Borgo a Mozzano - via Europa Unita, 5 (clicca sulla foto)

Visualizzazioni totali

lunedì 30 novembre 2015

CRONACA CONSIGLIO COMUNALE 30/11 di BARGA con Giannotti e Benvenuti

ASSENTI: Sereni......

Relazione:

1) hanno dicusso di variazioni di bilancio e assestamenti vari sia dovuti all'armonizzazione con i nuovi principi contabili che per quanto riguarda il coprire quasi 100.000 € di spese in più (refezione scolastica, completamenti di LL.PP., premi produzione (8.000€), cancelleria e stampati e altro) che, con la riclassificazione dei conti, abbisognano di un mutuo (che sarà acceso quindi a stretto giro) per essere coperti.
Mastronaldi e Santini si astengono dalla votazione mentre Bernardini e Tognarelli votano favorevoli.

2) Per il discorso segretario solita solfa di Coreglia, tanti bla bla. Mastronaldi chiede se nell'ambito di incontro avvenuto tra Bonini e Amadei per la nuova convenzione, se a Coreglia abbiano preso in considerazione l'opzione di sostituzione del segretario con altra persona. Bonini dichiara di non avere info a riguardo nè ufficiali nè informali. Rispetto alla precedente convenzione Coreglia pagherà mensilmente anzichè annuamente la propria quota di costo al Comune di Barga capofila della convenzione.
IL COMUNE DI BARGA SPENDERA' CIRCA 32.000€ IN PIU' PUR NON AVENDONE BISOGNO, VISTO CHE FINORA BASTAVA AL 50% E FORSE ERA GIA' TROPPO !!!
CHISSA' CHI SI E' MOSSO PER FAR CAMBIARE IDEA A BONINI ?????
Mastronaldi e Santini si astengono dalla votazione mentre Bernardini e Tognarelli votano favorevoli.

3) Nelle comunicazioni della Presidenza Bonini relaziona che di recente hanno presentato all'Ass.Regionale per la Sanità Saccardi, una richiesta di piano di potenziamento e specializzazione dei 2 presidi ospedalieri e in senso lato delle "divisioni territoriali socio-sanitarie" di riferimento in base alle macroaree ASL di nuova generazione. Barga sta assorbendo la dialisi e Castelnuovo un reparto che ha a che fare con l'oncologia.

4) Poi ha relazionato di un incontro avvenuto con tutte le parti interessate della KME in regione (proprietà, sindacati, politici e funzionari regionali, sindaco barga e funzionari comunali ecc) dove hanno parlato di eventuale ALTERNATIVA all'idroponico. Si parla di un eventuale piano di continuare la produzione attuale ma creando una società al 50% con il Gruppo Gnutti. Stanno monitorando la cosa e comunque Bonini dichiara che in ogni caso la priorità è il mantenimento del livello occupazionale, sia se la direzione sarà l'idroponico oppure la lavorazione dei metalli.

5) Come ultimi interventi diversi consiglieri hanno preso la parola (Giannotti/Baldacci/Onesti ecc), per ricordare le varie iniziative svolte da associazioni locali (Cioccolato 5/12 + babbo natale che arriva in 500 con sfilata auto (sempre 500) + stagione di prosa ecc) + la creazione di punti di ascolto per la violenza sulle donne, Oltre che a Lucca e a Pieve Fosciana anche c/o l'ex stazione di fornaci....qui è nata un po' di polemica....Mastronaldi ha avuto un atteggiamento in Consiglio polemico dicendo "lasciamo perdere..." ed è stato rimarcato fermamente da Bonini tale atteggiamento dicendo che la Presidentessa del Comitato delle Pari Opportunità (Elena Barsanti) pur avendo fatto parte della precedente amministrazione dall'opposizione, dimostra senso civico e di democrazia apportando un validissimo contributo.
Mastronaldi pero' voleva far notare che quando la Barsanti portava iniziative in consiglio spesso non venivano nemmeno considerate, mentre adesso si ritrovano folgorati sulla via di Damasco......
( LASCIAMO PERDERE !!!!! )

Un Futuro Per Barga
Presente con Paolo Giannotti e Alessandro Benvenuti