ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

giovedì 24 dicembre 2015

ASTRONEWS 25/12: Buone Feste dalla redazione di Media INAF


Ecco gli ultimi articoli pubblicati su MEDIA INAF

picture

UNA RICERCA SU NATURE DEL PPPL

Cosa ferma un'eruzione solare

Al Dipartimento di Energia del Princeton Plasma Physics Laboratory (PPPL), i ricercatori guidati dal fisico Clayton Myers hanno identificato un meccanismo che fornisce uno strumento potenzialmente importante per distinguere l'inizio di eruzioni solari da possibili falsi allarmi. Il lavoro pubblicato su Nature

picture

DISTANTE 28 VOLTE LA LUNA

Asteroide della vigilia

Passerà vicino, si fa per dire, alla Terra nella giornata del 24 dicembre l'asteroide (NEA) 2003 SD220. Il sistema radar di Arecibo ha misurato 2003 SD220, che si mostra molto allungato, più di 2 km di lunghezza. Esso ruota anche molto lentamente, impiegando più di 11 giorni per completare una rotazione completa

picture

DA NEW HORIZONS A DAWN PASSANDO PER ROSETTA

Il 2015 anno dei corpi minori

Sono piccoli di dimensioni ma l'interesse che stanno suscitando è grandissimo. Per Science il primo posto va diviso tra i risultati della sonda NASA New Horizons, che ci ha tenuti con il fiato sospeso con la sua fuggente visita al remoto ma fascinoso nanopianeta Plutone, e quelli di Dawn (sempre della NASA) in orbita intorno a Cerere, il corpo più grande della fascia degli asteroidi, che ha colpito l'immaginazione di tutti con le sue macchie luminose. L'articolo è pubblicato su CheFuturo

picture

LA SONDA GIUNTA NELLA BASE DI LANCIO

ExoMars è a Baikonur

A Baikonur sarà completata la preparazione al lancio dell'intero veicolo comprendente anche il caricamento del propellente, le ultime verifiche funzionali e l'integrazione con il sistema di lancio. ExoMars è la prima missione del programma di esplorazione dell'ESA Aurora, che comprende due missioni distinte. La prima, nel 2016, studierà l'atmosfera marziana e dimostrerà la fattibilità di diverse tecnologie fondamentali per l'ingresso in atmosfera, discesa e atterraggio

picture

RIPRESA LA PRODUZIONE DOPO 30 ANNI

La NASA torna al plutonio-238

Il Dipartimento dell'Energia dell'OAK Ridge National Laboratory ha prodotto 50 grammi di plutonio-238. Era 30 anni che non accadeva. Un volta automatizzato il processo si arriverà alla produzione di 1,5kg all'anno. La NASA ha finanziato il progetto con 15 milioni di dollari

 


Gli ultimi video e audio di MEDIA INAF

23.12.2015

Falcon 9 andata e ritorno

23.12.2015

Workshop attività di comunicaizone Uff. Rel. Esterne e Istituzionali

23.12.2015

Workshop Ufficio Relazioni Esterne e Istituzionali - conclusioni

21.12.2015

Euclid: via libera alla costruzione

18.12.2015

DAMPE: a caccia di materia oscura

Gli approfondimenti di INAF-TV

Astrochannel, la TV via rete a loop continuo


Inoltre, sempre su Media Inaf, puoi trovare:

Ricorda che Media Inaf ti aspetta anche su Facebook, Twitter, YouTube, Flickr e iTunes.

E se hai uno smartphone o un iPad, non puoi non installare la app di Media Inaf.

È tutto, un saluto dalla redazione e buona lettura!

newsletter