BiDiBa

BiDiBa
BIRRE DI BAVIERA - Chifenti, Borgo a Mozzano - via Europa Unita, 5 (clicca sulla foto)

Visualizzazioni totali

mercoledì 16 dicembre 2015

VIVA IL SALVATORE DELLA LIBERTA E DEMOCRAZIA... NO VIA NON CI RIESCO A DIRLO SENZA RIDIRE Toscana di Marco Poli

Che giudichi il”presidente della Luna”Massimo Baldi non una cima,penso ormai sia chiaro,ma ogni tanto riesce a superare anche le mie(basse)aspettative.
All'inizio della lunga maratona in consiglio regionale(mentre vi scrivo è ancora in corso),sulla nuova legge sanitaria,baldi scrive sul suo profilo facebook le seguenti parole:

Si inizia la discussione del riordino del sistema sociosanitario.
Le opposizioni presentano 16.000 emendamenti. Ci dispiace, ma non ci spaventa.
Libertà e democrazia sono un patrimonio talmente importante che volentieri ci disponiamo a tutelarlo e custodirlo anche per M5S, Lega, FratelliD'Italia e co., che quotidianamente, anziché esercitarlo per il bene comune, ne fanno uso&abuso con l'unico scopo di mettersi in mostra e di impedire alla buona politica di lavorare.

# avantiaoltranza # sanitàda10


Ora il baldo Baldi ci ha abituato alle sue castonerie,quelle si che son da 10 (#castronerieda10),e credo che lo sappiano anche i suoi”superiori”del PD, perché ogni tanto si silenzia o parla di argomenti leggeri.Stop troppo improvvisi per che non siano imposti e poi diciamocelo,al presidente della Luna piace troppo parlare e autoelogiare se e il partito.
Però forse questa volta ha superato il suo primato di puerilità,ergersi a custode di”libertà e democrazia”quando il suo partito stà palesemente superando la volontà,di più di 55.000 persone di fare un referendum sulla legge sanitaria,con dei trucchi è sinceramente ridicolo.Senza contare che un po' di umiltà al salvatore della libertà Baldi non farebbe male.
Il non-dialogo del PD così come le non-assemblee fatte sul territorio sono fumo per gli occhi,alla maggioranza dei cittadini,di cui alcuni sono gli stessi elettori del Partito Dittatoriale,la riforma non piace.
Proseguendo nelle ore,Baldi tenta anche di fare dichiarazioni dotte,ma che sono talmente basse che persino Dotto(dei sette nani)si dovrebbe abbassare per raccoglierle.Il bello è che non può dare la colpa neanche alla mancanza di sonno,perchè anche quando ha ben dormito non è che ne faccia di più sveglie.
Altra perla che ci regala è la seguente:

Il collega Mazzeo ha fatto una mozione d'ordine per valutare quanto costerà ai cittadini toscani questa protrazione ostruzionistica dei lavori d'aula. La democrazia non ha prezzo, ça va sans dire. Ma l'abuso di strumenti democratici a fini propagandistici sì.



Ed è la vicepresidente del CREST Eva Giuliani che poco dopo gli risponde a tono ed intelligentemente:”E quanto costerà in termini di diritto alla Salute ai toscani la vostra legge imposta senza ascoltare nessuno? “.
Il sussuratore dei mercati Niccolai,non ha fatto dichiarazioni da meno,ma avendo da poco descritto la sua spocchiosità e proprio in materia di sanità,vi invito solo al leggere il mio precedente articolo:


Al salvatore della libertà Baldi chiedo u favore....smetti di salvarla che è meglio!E poi vorrei spiegare che quello che lui chiama”ostruzionismo”si chiama”opposizione”,lo so che nel PD non sapete farla,ma almeno sappi riconoscerla.Purtroppo sei un prodotto anacronistico,purtroppo per te dovevi entrare in politica vent'anni fa quando l'arrivismo poteva rimanere nascosto e non così sbandierato da internet e social network,sei nato tardi mi dispiace.
E poi almeno smetti di scrivere boiate sui social,oltretutto i detrattori che commentano superano sempre i tuoi”ruffiani”.Andiamo smettiamola con #castronerieda10...


Distinti Saluti