ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

venerdì 1 aprile 2016

LEGA NORD LUCCA CHIEDE MANUTENZIONE DI NUMEROSE STRADE ORMAI IN DISSESTO

 ANDREA TUOMAS BACCELLI.

Viale Cadorna, via Vecchia Pesciatina, viale Giusti (in primis, ma in generale tutti i viali della Circonvallazione), via di Mugnano, via Diaz, via Bacchettoni e viale Luporini possono essere solo alcuni dei nomi di strade che ci vengono in mente con urgente bisogno di rifacimento del manto stradale; infatti, come queste arterie principali del nostro traffico, anche altre strade principali o secondarie nel nostro comune portano i segni e i logori dovuti al consumo dell'asfalto.
Sappiamo che inizieranno a breve i primi lavori nelle zone di San Marco e nel Morianese (dove si dovrà sopperire anche al problema delle frane) e che ad Antraccoli i lavori di rifacimento sono già in corso, in tali zone verranno impiegati parte dei 400.00€ messi per ora da parte per sopperire appunto a tali disagi; ma, come già accennato, saranno previsti, nel breve tempo, anche lavori di rifacimento stradale in tutte le altre zone comunali? Quindi, esiste un piano di lavoro preciso da parte del comune per tali lavori? Si vociferava di una possibile erogazione di circa 800.00€ dovuta ad una variazione del bilancio comunale, è vero?
Il progetto di riqualificazione di San Vito con fondi della Regione Toscana accordato a cavallo tra il 2015 ed il 2016 è ancora in progetto? Non se n'è sentito più parlare…
Inoltre, oltre a mettere a disposizione fondi per le riqualificazioni ed il rifacimento del manto stradale, chiediamo che possa essere assicurato un controllo dei mezzi pesanti; è infatti impensabile trovarsi di fronte un Tir in via Fontanella a Mugnano o su altre strade simili, ad esempio la stessa via di Mugnano e via Vecchia Pesciatina, già citate sopra, dove vigerebbe (perché in questo Paese il condizionale è sempre d'obbligo) il divieto di transito per tali mezzi, nate per servire dei centri abitati, e quindi inadatte a sostenere carichi destinati a superstrade o autostrade.
E restando in zona Mugnano-San Concordio, un'altra via molto importante per la viabilità cittadina, soprattutto in quest'ultimo periodo appunto, è via Nottolini, che, però, sappiamo essere parte integrante del progetto del sottopasso di via Ingrillini; chiediamo al comune di fare un resoconto alla cittadinanza anche sul proseguo di tali lavori, in modo da poter avere un minimo di delucidazioni e certezze per il futuro della nostra viabilità.
A breve provvederemo anche a protocollare tali richieste presso gli uffici comunali competenti, per cercare di avere un riscontro a riguardo da parte delle istituzioni cittadine.

Lega Nord Lucca