ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

sabato 23 aprile 2016

VALFREDDANA, TROPPI FURTI LEGA NORD CHIEDE UN PRESIDIO DEI CARABINIERI

Nel territorio della ValFreddana abbiamo assistito ultimamente a varie rapine con spaccata, oltreché ad alcune purtroppo sempre immancabili rapine in case ed appartamenti; prima è toccato alla filiale Cassa di Risparmio, poi alla Farmacia e poi ancora alla filiale Banca Toscana gruppo MPS.

Appurato che ormai a livello territoriale, così come anche a livello regionale e nazionale, il problema sicurezza sia un problema più che dilagante, chiediamo una presa di posizione concreta da parte del Sindaco Bonfanti e della Giunta comunale, oltreché da parte della Prefettura, per richiedere l'apertura di una piccola caserma dei Carabinieri in zona San Martino in Freddana, richiesta che già rimbalzava in giro da qualche mese a questa parte, in modo da poter coprire anche quella zona.
Tenendo conto infatti che, nel comune di Pescaglia, la caserma più vicina si trova in località Piegaio, quindi agli antipodi del territorio comunale, oppure che bisogna rivolgersi direttamente alla caserma di Cortile degli Svizzeri a Lucca o a quella di Camaiore, riteniamo che le località della ValFreddana restino molto isolate, e che quindi che si debba trovare una soluzione al più presto.

Per Lega Nord:
il Commissario, Andrea Baccelli
i Militanti della ValFreddana