BiDiBa

BiDiBa
BIRRE DI BAVIERA - Chifenti, Borgo a Mozzano - via Europa Unita, 5 (clicca sulla foto)

Visualizzazioni totali

sabato 20 agosto 2016

ASTRONEWS 20/8 : Scie chimiche, cerchi di pietre e tanta astrofisica nella newsletter di Media INAF



Ecco gli ultimi articoli pubblicati su MEDIA INAF

picture

L'IRRESPIRABILE OSSIGENO DI GJ 1132B

Veneri sterili

Un team del CfA di Harvard ha ricostruito la possibile evoluzione dell'atmosfera di un piccolo pianeta roccioso in orbita stretta attorno a una nana rossa. Il caso preso in esame è quello dell'esopianeta GJ 1132b, ma potrebbe avere analogie con la storia di Venere

picture

HANNO RISPOSTO IN 77

Scie chimiche: il parere degli esperti

In un articolo su Environmental Research Letters esperti analizzano le "prove" del complotto delle scie chimiche. E concordano che si tratta solo di condensa. Ce ne parla Gianni Comoretto dell'INAF di Arcetri

picture

SIMULAZIONI 2D E 3D INNOVATIVE

L'origine dell'astronomia nei cerchi di pietre

Il fatto che i cerchi di pietre, immense strutture risalenti a migliaia di anni fa, fossero stati costruiti in seguito a valutazioni di carattere astronomico era un forte sospetto da tempo. Una ricerca condotta sfruttando metodologie statistiche e software innovativi dimostra ora per la prima volta questa connessione, facendo risalire la posa dei primi monoliti in Gran Bretagna al 3000 a.C.

picture

NANE BIANCHE: PRIME PROVE DI EVOLUZIONE CICLICA

Non svegliate nova che dorme

Trovate le evidenze di un comportamento ciclico nell'evoluzione di una nova. Prima l'esplosione, dovuta a uno sbalzo nel flusso di materia all'interno di un sistema binario, fra la nana bianca e la sua compagna, poi un "letargo" di un milione di anni

picture

DUE ANNI VISSUTI PERICOLOSAMENTE

I dolori della giovane Gaia

Lanciato nel dicembre del 2013, il telescopio spaziale Gaia dell'ESA ha appena completato i primi due anni d'osservazioni dei cinque che ha in programma per studiare la Via Lattea. Molti i successi, ma notevoli anche le sfide che il team della missione ha dovuto affrontare. Ne parliamo con Mario Lattanzi e Alberto Riva dell'INAF di Torino

picture

SARÀ ADOTTATA DAL ROVER NASA MARS 2020

Vita su Marte a portata di spettro

Sviluppata al MIT una nuova tecnica analitica grazie alla quale è possibile, a partire dallo spettro Raman di un campione, misurarne con precisione il rapporto tra idrogeno e carbonio. Il risultato potrà fornire uno strumento efficace per individuare le rocce marziane più promettenti per la ricerca di tracce di vita

picture

DA UN'INDAGINE SU 152 CANDIDATE

Atmosfere turbolente sulle nane brune

Se le nane brune, oggetti celesti a metà strada tra un pianeta e una stella, ci appaiono così differenti l'una dall'altra, una grossa fetta di responsabilità potrebbe spettare alle loro atmosfere variabili e turbolente. Questi i risultati di uno studio guidato da Jacqueline Fahery del Carnegie Institute

picture

DATI IN LOCO DA UNA DELLE SONDE VAN ALLEN

Tempesta magnetica in diretta

Il 17 marzo 2015 la Terra ha subito un'intensa tempesta magnetica, a causa di una massiccia espulsione di massa coronale da parte del Sole. La fortuna ha voluto che una delle due sonde gemelle della missione Van Allen Probe si trovasse nel punto d'impatto dell'onda d'urto. I dati raccolti in quei giorni hanno permesso di monitorare l'evento in tempo reale

picture

SCOPERTO UN BOSONE X PROTOFOBICO

Una quinta forza fondamentale

Se confermata, la scoperta di una nuova forza fondamentale che si aggiunge alle quattro già conosciute – gravità, elettromagnetismo, interazione nucleare forte e debole – potrebbe fornire la chiave di accesso alla comprensione e al comportamento della materia oscura nell'Universo che conosciamo

picture

EFFETTI DELL'INQUINAMENTO LUMINOSO

Chi ha rubato la Via Lattea?

Le calde sere estive trascorse all'aria aperta, complici le stelle cadenti, ci mettono di fronte alla progressiva scomparsa del cielo buio. Ne parla in quest'articolo, uscito domenica scorsa sul Sole24Ore e qui riproposto con il consenso dell'autrice, Patrizia Caraveo dell'INAF IASF 


Gli ultimi video e audio di MEDIA INAF

19.08.2016

Angelo Adamo suona Bach al telescopio di Guido Horn d'Arturo

18.08.2016

Il TNG diventa il set d'un film di Milad Tangshir

17.08.2016

Kevin Schawinski: cyborgs in the Galaxy Zoo (sub ita)

18.08.2016

E-ELT e MAORY: lo speciale su Rai Italia

16.08.2016

Discovering the unknown: il trailer ufficiale di SKA è online

16.08.2016

Costruendo SKA, il più grande radiotelescopio al mondo

Astrochannel, la TV via rete a loop continuo


Inoltre, sempre su Media Inaf, puoi trovare:

Ricorda che Media Inaf ti aspetta anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e iTunes.

E se hai uno smartphone o un iPad, non puoi non installare la app di Media Inaf.

È tutto, un saluto dalla redazione e buona lettura!



La redazione di Media Inaf invia per CAPITAN FUTURO BLOG™