ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

sabato 23 luglio 2016

ASTRONEWS 23/7: La newsletter di Media INAF




Ecco gli ultimi articoli pubblicati su MEDIA INAF

picture
SVELATO DA INTEGRAL E SWIFT
Due ricercatrici INAF, Loredana Bassani dello IASF di Bologna e Francesca Panessa dello IAPS di Roma, hanno guidato altrettanti studi di radio galassie viste con gli "occhi" per raggi X dei telescopi spaziali INTEGRAL e Swift. I risultati su Monthly Notices of the Royal Astronomical Society
picture
I CONTI IN UN ISTANTE CON IL MODELLO ANALITICO
Conoscere le abbondanze delle molecole presenti nelle atmosfere planetarie permette di risalire ai processi fisici, geologici o biologici in corso nel pianeta. Ora all'Università di Berna hanno sviluppato una nuova formula, una singola equazione polinomiale, in grado di ridurre drasticamente i tempi di calcolo: da svariati minuti a millesimi di secondo
picture
SCEGLIE DA SOLO LE ROCCE DA COLPIRE CON IL LASER
Il tutto è possibile grazie al software AEGIS (Autonomous Exploration for Gathering Increased Science), che permette di elaborare determinate informazioni senza l'apporto umano, migliorando e velocizzando il puntamento del laser dello strumento ChemCam
picture
SORGENTI COSMICHE DI POTENZA MOSTRUOSA
La campagna d'osservazioni Delta-DOR, indispensabili per inserire senza errori la sonda ESA nell'orbita marziana il prossimo 16 ottobre, è iniziata ieri. A coordinarla è un italiano, Mattia Mercolino
picture
LENTI GRAVITAZIONALI PER OSSERVARE LONTANO
Un programma d'osservazioni alle frontiere del visibile. È quello che si prepara ad affrontare Hubble Space Telescope con il programma Frontier Fields: tre anni e 840 orbite per produrre la più profonda vista sull'Universo mai ottenuta
picture
NUOVI VINCOLI PER I MODELLI TEORICI
L'esperimento Large Underground Xenon (LUX) non è riuscito a rilevare alcuna traccia di materia oscura, nonostante la sensibilità raggiunta fosse superiore alle previsioni iniziali. Il risultato negativo aiuta a porre nuovi limiti ai modelli teorici che descrivono le particelle più elusive dell'Universo
picture
SCADENZA MARTEDÌ 18 OTTOBRE 2016
La terza edizione del concorso INFN e SISSA è dedicata al tema alla prospettiva femminile nella ricerca italiana. Il premio finanzia con 3.000 euro il miglior progetto di collezione di interviste e testimonianze orali del mondo della ricerca scientifica
picture
STUDIATO IN DETTAGLIO UN DOPPIO TRANSITO
Uno studio condotto da un team internazionale di scienziati ha portato alla scoperta di un sistema che ospita tre pianeti con dimensioni simili a quelle della Terra, di cui due sicuramente rocciosi. La ricerca, pubblicata sull'ultimo numero di Nature, è stata condotta grazie al telescopio terrestre TRAPPIST e ai telescopi spaziali Hubble e Spitzer
picture
TUTTO GRAZIE A TWITTER
Mettendo insieme i dati raccolti dal telescopio orbitante della NASA WISE, due astronomi sono per caso (e per fortuna) riusciti a confermare la forma bizzarra dell'insieme di stelle che formano il rigonfiamento centrale della nostra galassia
picture
DAL RADIO AL GAMMA, L'UNIVERSO A COLPI DI CLIC
È facile, ma non è un gioco. Pensato per curiosi, per astrofili, per professionisti. Il cosmo intero navigabile online, attraverso immagini e mappe convalidate dagli scienziati delle missioni dell'Agenzia spaziale europea. Media INAF ha intervistato il coordinatore del team di sviluppo, Fabrizio Giordano


Gli ultimi video e audio di MEDIA INAF

22.07.2016
21.07.2016
20.07.2016
21.07.2016
20.07.2016

Inoltre, sempre su Media Inaf, puoi trovare:

Ricorda che Media Inaf ti aspetta anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e iTunes.
E se hai uno smartphone o un iPad, non puoi non installare la app di Media Inaf.
È tutto, un saluto dalla redazione e buona lettura!


La redazione di Media Inaf per CAPITAN FUTURO BLOG.