ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

domenica 29 maggio 2016

BORGO A BUGGIANO (PT): Zombiadi 2016 e La Corsa degli Zombi 2 dal 02/07/16 al 03/07/16







Zombiadi 2016

Tra gli eventi di questa edizione La Corsa degli Zombi 2, la prima marcia ZNationPuppiesAndKittens, il contest ZnationCosplayer, il gioco di ruolo live Borgo Z, il torneo di dodgeball Umani vs Zombi, il gioco dell'oca horror a dimensioni reali, il torneo di Zombicide e molto altro ancora.
Sabato 2 e domenica 3 luglio a Borgo a Buggiano (Pistoia) arriva la manifestazione zombie più folle della Toscana, una sorta di olimpiade degli zombie con sport e giochi tutti a tema.
Innanzitutto un atteso ritorno: sabato 2 luglio ci sarà la seconda edizione della Corsa degli Zombi (www.lacorsadeglizombi.it), evento principale delle Zombiadi (www.zombiadi.it). La Corsa degli Zombi 2, prima zombie run toscana (nonché prima zombierun d'Italia organizzata su circuito cittadino), vedrà il via in piazza Mercato del Bestiame con una doppia sessione: una gara competitiva alle ore 20:00 e successivamente una gara non competitiva con partenza alle ore 21:30. Stessa distanza dello scorso anno per entrambe le gare (8,1 km) e record della pista da battere per la competitiva: il tempo di 42'54'' è stato registrato lo scorso anno dal vincitore della prima edizione, il lucchese Stefano Pedonesi. Alla corsa è possibile iscriversi sia come Umani sia come Zombi (chi non ha la possibilità di truccarsi a casa avrà a disposizione, previa prenotazione, i truccatori del contest al costo di 5 euro). Lo scopo degli umani è quello di giungere al traguardo senza essere toccati dagli zombi che non potranno correre ma tenteranno di imbrattare la maglia dei podisti per assegnare loro più penalità possibili. I corridori dovranno inoltre scoprire la postazione biomedica nascosta lungo il tracciato e recuperare l'antidoto che permetterà loro di annullare una penalità ricevuta. I corridori potranno inoltre partecipare alla gara con un travestimento cosplay e questo darà diritto ad una dose di antidoto. Saranno premiati i primi tre classificati della corsa competitiva, il miglior zombi e il miglior truccatore in loco, oltre al vincitore "morale" della corsa non competitiva (scelto ad insindacabile giudizio dagli organizzatori) e al miglior cosplayer corridore partecipante alla corsa.
Altro evento top della prima giornata sarà la Z Nation Puppies And Kittens, ossia la prima camminata zombi al mondo ispirata alla serie televisiva Znation: la marcia degli Zee coi suoi "cuccioli e gattini" (citazione diretta dalla serie tv) è organizzata in partnership con Z Nation Italia (www.znation.it) cioè il sito italiano riconosciuto come ufficiale dalla casa di produzione statunitense The Asylum ed a loro va il nostro più sentito ringraziamento per la preziosa collaborazione (e amicizia) senza cui questa stupenda marcia zombi non sarebbe mai stata organizzata.
Accanto ai due eventi principali si svolgeranno tutta una serie di giochi e discipline a tema zombi: Borgo Z (il gioco di ruolo live a tema zombi il cui master quest'anno sarà Christian Alpini, titolare del Museo dell'Impossibile - Collezione De Benedettis di Bagni di Lucca), ZombieGoose (il gioco dell'oca horror a dimensioni reali per famiglie e bambini), Palla Zombizzata (il torneo di dodgeball "Umani contro Zombi"), il torneo del gioco da tavolo Zombicide (organizzato in collaborazione con il negozio di giochi da tavolo BoardGame Empire di Pistoia), la Gara di camminata Zombi nel quale sarà premiato dai giudici chi riuscirà a riprodurre la più realistica camminata zombi e, infine, i due contest di quest'anno nei quali saranno assegnati un premio al miglior cosplayer, un premio al miglior zombi e un premio al miglior truccatore di zombi (Zombie Makeup Contest) partecipanti alla Corsa degli Zombi e i migliori cosplayer (umani o zombi) ispirati alla serie televisiva Znation (Z Nation Cosplay Contest).
In paese saranno aperti punti ristoro ufficiali con menù dedicati a prezzi scontati (scopri locali e menù su www.zombiadi.it).
Regolamento completo, prezzi ed iscrizioni online (www.zombiadi.it) oppure a Buggiano presso Bar Garibaldi (corso Indipendenza angolo via Carozzi - 0572.33001) o La Taverna del Vin Vino (0572.33340).
Di seguito il programma ufficiale delle Zombiadi 2016.
Sabato 2 luglio:
15:00-19:00 Torneo di Zombicide (gioco da tavolo)
15:00-23:00 Borgo Z (gioco di ruolo)
16:00-21:00 Apertura delle postazioni di zombi-makeup
17:00-20:00 ZombieGoose: il gioco dell'oca zombi
18:30-19:00 Z Nation Puppies And Kittens
19:00:19:30 Gara di camminata Zombi
20:00:21:00 La Corsa degli Zombi 2 (gara competitiva, premiazione ore 21:00)
21:30:23:00 La Corsa degli Zombi 2 (gara non competitiva)
23:00-23:30 Premiazioni gare e contest
Domenica 3 luglio:
Ore 17:00-20:00 ZombieGoose: il gioco dell'oca zombi
Ore 18:00-20:00 Caccia agli Zombi (caccia al tesoro per ragazzi)
Le Zombiadi e La Corsa degli Zombi sono eventi e organizzati da A.S.D. Toscana Sport Avventura e ideati da Marco Bonaccorsi e Andrea Gervasi ai quali appartengono diritti d'autore e siti ufficiali (www.zombiadi.it/com e www.lacorsadeglizombi.it/com). Znation.it è un sito di proprietà di Emanuele Mattana.
(Le Zombiadi, comunicato stampa)

La Corsa degli Zombi 2016
Sabato 2 luglio, presso piazza Mercato del Bestiame a Borgo a Buggiano (Pistoia), vedrà il via la seconda edizione della particolarissima gara Uisp "La Corsa degli Zombi", una zombie run toscana (la prima d'Italia organizzata su circuito cittadino) con doppia sessione: gara competitiva alle ore 20:00 e successivamente non competitiva con partenza alle ore 21:30.
I partecipanti dovranno percorrere un circuito di 8,1 chilometri cercando di non farsi toccare dagli zombi che infestano il circuito e che tenteranno di lasciare la propria impronta "insanguinata" (sarà ovviamente usato sangue finto) sui quadranti predisposti sulle apposite magliette che verranno consegnate ai corridori prima della partenza.
Alla corsa è possibile iscriversi sia come Umani sia come Zombi (chi non ha la possibilità di truccarsi a casa avrà a disposizione, previa prenotazione, i truccatori del contest al costo di 5 euro). Lo scopo degli umani è quello di giungere al traguardo senza essere toccati dagli zombi che non potranno correre ma tenteranno di imbrattare la maglia dei podisti per assegnare loro più penalità possibili. I corridori dovranno inoltre scoprire la postazione biomedica nascosta lungo il tracciato e recuperare l'antidoto che permetterà loro di annullare una penalità ricevuta. I corridori potranno inoltre partecipare alla gara con un travestimento cosplay e questo darà diritto ad una dose di antidoto.
Saranno premiati i primi tre classificati della corsa competitiva, il miglior zombi e il miglior truccatore in loco, oltre al vincitore "morale" della corsa non competitiva (scelto ad insindacabile giudizio dagli organizzatori). Sarà infine assegnato un premio al miglior cosplay della giornata tra i partecipanti alle due corse. Tra i premi, al primo classificato andranno 100 euro in buoni carburante TotaleErg o premio equivalente + un buono da 50 euro offerto da Decathlon Montecatini e spendibile presso Decathlon Montecatini; al secondo classificato andranno 30 euro in buoni carburante TotaleErg o premio equivalente + un buono da 30 euro offerto da Decathlon Montecatini e spendibile presso Decathlon Montecatini; al terzo classificato andranno 20 euro in buoni carburante TotaleErg o premio equivalente + un buono da 20 euro offerto da Decathlon Montecatini e spendibile presso Decathlon Montecatini. Sono inoltre previsti numerosi altri premi come libri, dvd, integratori ed altro ancora.
Durante l'intera manifestazione saranno aperti i punti ristoro con menù dedicati a prezzi scontati.
Regolamento completo, prezzi ed iscrizioni online (www.zombiadi.it) oppure a Buggiano presso Bar Garibaldi (corso Indipendenza angolo via Carozzi - 0572.33001) o La Taverna del Vin Vino (0572.33340)
La Corsa degli Zombi è una manifestazione sportiva organizzata da A.S.D. Toscana Sport Avventura facente parte del più ampio progetto fantasy "Zombiadi" ideato da Marco Bonaccorsi e Andrea Gervasi.
(Le Zombiadi, comunicato stampa)