ulivi

ulivi
BORGO A MOZZANO - Piano di Gioviano, SP2 Lodovica.

Visualizzazioni totali

giovedì 26 gennaio 2017

BALDINI: LE ISTITUZIONI FACCIANO CHIAREZZA SUI MIGRANTI PRESENTI ED IN ARRIVO A VIAREGGIO E MASSAROSA !




LE ISTITUZIONI FACCIANO CHIAREZZA SUI MIGRANTI PRESENTI ED IN ARRIVO A VIAREGGIO E MASSAROSA !

Sono estremamente preoccupato perchè debbo prendere atto, per l'ennesima volta, che non sussiste chiarezza sul tema dei migranti che vengono inviati a Viareggio ed in Versilia.
Il Prefetto di Lucca è stato più volte reso edotto dell'impossibilità da parte del nostro comprensorio di farsi carico di ulteriori profughi o supposti tali.
Al contrario, apprendo dalla stampa che l'Assessore Manzo si sarebbe trovato di fronte ad un incremento notevolissimo di presenze extracomunitarie, delle quali non avevamo notizia.
Si faccia subito chiarezza sul punto.
Si convochi urgentemente la Commissione competente e l'Assessore Manzo, insieme all'Assesore Mei (che è in maternità) o a chi ne fa le veci, riferiscano in merito allo stato di fatto.
Anzi, il Sindaco stesso, colga l'occasione del Consiglio Comunale del 30 gennaio per riferire in aula alla città e chieda spiegazioni al Prefetto.
Come abbiamo già detto a più riprese, Viareggio e Torre del Lago ma la Versilia tutta, non possono permettersi ulteriori accoglienze sia perchè la sicurezza è già a notevole rischio come è noto a tutti in forza del susseguirsi degli episodi criminosi, sia perchè lo stato di dissesto ci costringe a ben altre priorità, a cominciare proprio dalle nostre famiglie che hanno perso il lavoro e con il lavoro la casa.
Le Istituzioni, tutte, debbono farsi carico in primo luogo dei bisogni degli italiani, dei cittadini versiliesi.
Purtroppo noto, come sta succedendo anche nella vicina Massarosa dove è in atto una diatriba con il Parroco che parrebbe, a quanto si legge, preferire gli extracomunitari ai suoi concittadini massarosesi, che su questo tema si continua a far finta di non sentire.
Il tema, evidentemente, travalica i confini comunali ed assume una valenza comprensoriale che preoccupa tutti i versiliesi.
Bene, chiedo alle forze politiche che hanno a cuore questo tema, a cominciare dalla Lega Nord, di organizzare riunioni pubbliche nei comuni e sui diversi territori per discutere e confrontarsi sul tema con i cittadini invitando, se disponibile, lo stesso Prefetto di Lucca e le istituzioni competenti.
Il sottoscritto è a disposizione per portare il proprio contributo.




Avv. Massimiliano Baldini
Movimento dei Cittadini per
Viareggio e Torre del Lago Puccini